Blog: http://ermeterealacci.ilcannocchiale.it

Olanda: senza temi green non è pensabile una proposta democratica per il futuro Un segnale che vale anche per il Pd e per il l'Italia

Roma, 16 marzo 2017  


“Bene la battuta d’arresto dei populisti xenofobi olandesi del PVV, ma l’Europa deve cambiare passo, tornare a pensare ed agire in grande. È un’ottima notizia il successo dei Verdi, Groen Links, che conferma l’impossibilità di pensare uno schieramento democratico orientato al futuro senza un ruolo forte delle culture legate all’ambiente, alle green economy, allo sviluppo sostenibile. E’ un segnale forte e chiaro anche per il PD, per il suo congresso e per l’Italia. In Olanda penso avrei votato per loro.”
Lo afferma Ermete Realacci, presidente della Commissione Ambiente Territorio e Lavori Pubblici della Camera, commentando l’esito delle elezioni olandesi. 

Pubblicato il 16/3/2017 alle 10.50 nella rubrica Comunicati Stampa.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web