Blog: http://ermeterealacci.ilcannocchiale.it

Ammessi 4 miei emendamenti su estensione ecobonus e credito di imposta

La Commissione Bilancio ha oggi dichiarato ammissibili quattro emendamenti a mia prima firma alla Legge di Bilancio. Il primo prevede che dal prossimo primo gennaio anche le spese effettuate per la classificazione sismica di prime e seconde case e delle attività produttive, ricadenti nelle zone sismiche 1,2, e 3, possano usufruire della detrazione del credito di imposta al 65%. Il secondoestende fino al 31 dicembre 2018 l’ecobonus al 65% anche per gli interventi di bonifica dell’amianto effettuati contestualmente e correlati a lavori per il miglioramento dell’efficienza energetica dell’edificio. Il terzo estende la facoltà di cessione del credito oggi prevista solo per i lavori di riqualificazione energetica effettuati sulle parti comuni dei condomini anche alle opere su singole unità abitative. Il quarto include tra gli interventi di ristrutturazione edilizia che hanno diritto alla detrazione del 50% anche la sistemazione a verde di aree scoperte di pertinenza delle unità immobiliari.
Il rafforzamento dell’ecobonus e delle detrazioni di imposta per le ristrutturazioni costituisce una forte spinta per una nuova edilizia che punta alla sicurezza antisismica, alla qualità, all’innovazione e al riuso urbano. Un contributo per la valorizzazione del patrimonio immobiliare degli italiani e per la ripresa economica.

Pubblicato il 15/11/2016 alle 17.46 nella rubrica Comunicati Stampa.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web