Blog: http://ermeterealacci.ilcannocchiale.it

Angelo Vassallo una storia esemplare, una storia da servizio pubblico

Da non perdere oggi, in prima serata su Rai1, il film su Angelo Vassallo, il sindaco pescatore ucciso in un agguato nella sua Pollica il 5 settembre del 2010. Un uomo straordinario, per me anche un amico, che ha perso la vita a causa del suo impegno per l’ambiente, la legalità, il futuro. Una persona che amava profondamente l’Italia, le sue comunità, i suoi territori. Purtroppo sono ancora senza volto i suoi assassini, un’ulteriore ferita per i suoi familiari e in particolare per la sua straordinaria moglie Angelina. Spero che il film, e la qualità degli attori scelti fa ben sperare, sia bello come la sua vita e che gli renda l’onore che merita. La prossima settimana, sempre grazie alla Rai, vedremo anche il film su Roberto Mancini, il vicecommissario di Polizia che fu tra i primi ad indagare sul traffico illecito di rifiuti nella Terra dei Fuochi. 
Questo è l’articolo che scrissi su Europa il giorno dopo la morte di Angelo          


                                                                                                                                                                        

Pubblicato il 8/2/2016 alle 15.7 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web