Blog: http://ermeterealacci.ilcannocchiale.it

Procede con nuove audizioni l'iter della pdl per la cosmesi sostenibile

Roma, 13 luglio 2015



“Prosegue con nuove audizioni l’esame della legge sulla cosmesi sostenibile di cui sono primo firmatario e  della analoga proposta del collega Abrignani di cui sono relatrici le deputate Gadda e Mucci. Domani saranno ascoltati alle Commissioni riunite Ambiente e Attività produttive della Camera  i rappresentanti dell’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale e dell’Istituto Superiore di Sanità.

Ogni giorno usiamo grandissime quantità di cosmetici tra creme, detergenti, lozioni per il corpo e trucchi, ma nonostante ciò in Italia non esiste normativa che preveda di ‘misurare’ cosa e quanto finisce nell’ambiente. Per colmare questa lacuna è nata, grazie anche alla collaborazione con la Skineco, l’Associazione Internazionale di Dermatologia Ecologica,  la proposta di legge sulla cosmesi sostenibile. Si tratta di un provvedimento che va in direzione di una maggiore tutela dell’ambiente e della salute, e mette l’Italia al passo con i paesi più avanzati dall’Ue. 

Questa legge mira anche a far crescere una filiera virtuosa, che puntando su ricerca, innovazione e nuove professionalità potrebbe diventare uno dei nuovi campi di azione della green economy e della chimica verde. Il progetto di legge istituisce un marchio italiano di qualità ecologica dei cosmetici, prescrive che per ogni prodotto sia specificata la composizione, le sostanze non biodegradabili o con potenziale impatto sull’ambiente eventualmente presenti e cataloga le sostanze dannose per la salute o l’ambiente che non possono essere presenti in un prodotto a certificazione ecologica”.

E’ quanto afferma Ermete Realacci, presidente della Commissione Ambiente Territorio e Lavori Pubblici della Camera e primo firmatario della proposta di legge Disposizioni concernenti la certificazione ecologica dei prodotti cosmetici’, annunciando le audizioni di Iss e Ispra domani sulla legge in esame.


Ufficio stampa On. Realacci

Pubblicato il 13/7/2015 alle 13.21 nella rubrica Comunicati Stampa.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web