Blog: http://ermeterealacci.ilcannocchiale.it

Terra dei Fuochi, a gennaio la Commissione Ambiente farà verifica su attuazione Dl

Roma, 15 dicembre 2014 

 

“Ci sono stati dei ritardi nell’applicazionedel cosiddetto decreto Terra dei Fuochi e Ilva, proprio per fare il punto dellasituazione la VIII Commissione Ambiente della Camera ha deciso di verificare ilprossimo gennaio, alla ripresa dei lavori dopo la pausa natalizia, se sono state attuate tutte le misure previste dalla leggee se c’è bisogno di ulteriori interventi. Peraltro proprio oggi a Roma donPatriciello presenta il ricorso depositato da 61 ricorrenti e 5 associazionialla Corte Europea dei Diritti dell'Uomo sul grave inquinamento della Terra deiFuochi, dove purtroppo la situazione seguita ad essere drammatica. Mentre leecomafie continuano a fare affari per oltre 3 miliardi di euro l’anno, comedenunciato dal rapporto Ecomafia di Legambiente, con il traffico illegale dirifiuti speciali. Per vincere la battaglia contro tutte le mafie e leillegalità è necessario tenere alta l’asticella della legalità e dotarsi distrumenti adeguati. Ad esempio è necessario che anche il Senato approvifinalmente la legge che introduce i reati ambientali nel nostro codice penale,una legge che la Camera ha licenziato lo scorso febbraio, nata a partire da unamia proposta e da quelle analoghe dei colleghi Micillo (M5S) e Pellegrino(Sel). Proprio oggi un cartello di 25 associazioni, promosso da Legambiente eLibera, ha lanciato un appello al Senato affinché approvi in tempi rapidi lalegge Realacci-Micillo-Pellegrino”. Questo quanto affermato da Ermete Realacci,presidente della Commissione Ambiente Territorio e Lavori Pubblici della Camera,intervenendo in diretta telefonica a ‘La Radio ne parla’, la trasmissione diRadio1 Rai condotta da Ilaria Sotis.


Ufficio stampa On. Realacci

Pubblicato il 15/12/2014 alle 12.29 nella rubrica Comunicati Stampa.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web