Blog: http://ermeterealacci.ilcannocchiale.it

Orsa Daniza, fare luce su vicenda e capire come mai siano state ignorate preoccupazioni CFS

Roma, 12 settembre

 

Il presidente della Commissione Ambiente della Camera Realacci presenta una interrogazione ai ministri dell’Ambiente e dell’Agricoltura sulla vicenda dell’orsa Daniza

 

“Mi auguro che non ci sia stato dolo sul grave epilogo con cui si è chiusa la triste vicenda dell’orsa Daniza, ma in ogni caso se di dolo non si è trattato ci sono state leggerezza e incompetenza. Il Corpo Forestale dello Stato già in agosto aveva espresso forte preoccupazione per la sopravvivenza dei cuccioli dell'orsa Daniza nel caso, appunto, fosse stata catturata con una lettera inviata al ministero dell’Ambiente e all’Ispra, lettera che a quanto risulta il ministero aveva provveduto a trasmettere tempestivamente alle autorità della Provincia autonoma di Trento. Ora bisogna capire come mai siano state ignorate queste preoccupazioni e cosa non abbia funzionato in tutta la vicenda. Tanto più considerando l’importanza e l’attenzione che meritano le politiche a tutela della nostra fauna protetta. Proprio per fare luce sulla questione ho presentato un’interrogazione ai ministri dell’Ambiente e dell’Agricoltura, chiedendo cosa si intenda fare per accertare le responsabilità dell’accaduto e quali iniziative urgenti intendano mettere in campo per tutelare la salute dei cuccioli di Daniza e assicurarne la sopravvivenza”, lo afferma Ermete Realacci, presidente della Commissione Ambiente Territorio e Lavori Pubblici della Camera, depositando una interrogazione sulla morte dell'orsa Daniza che non e' sopravvissuta alla narcosi durante la cattura disposta dalla Provincia Autonoma di Trento.


Ufficio stampa On. Realacci

Pubblicato il 12/9/2014 alle 10.1 nella rubrica Comunicati Stampa.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web