Blog: http://ermeterealacci.ilcannocchiale.it

Ilva: impossibile separare futuro produttivo e risanamento ambientale

Roma, 6 giugno 2014



“Nella difficilissima situazione dell’Ilva di Taranto una questione deve essere chiara. Non è pensabile alcuna soluzione di innovazione e futuro produttivo se vengono disattesi gli impegni sul risanamento ambientale, condizione necessaria per dare un domani all’impianto: simul stabunt, simul cadent. Questo è il senso delle misure finora approvate in Parlamento. Da questo punto di vista l’abbandono del vicecommissario Edo Ronchi sarebbe un pessimo segnale”, così Ermete Realacci, presidente della Commissione Ambiente Territorio e Lavori Pubblici della Camera, commenta la situazione dell’Ilva e le dichiarazioni di Ronchi in merito alla sua permanenza all’Ilva.


Ufficio stampa On. Realacci

Pubblicato il 6/6/2014 alle 15.29 nella rubrica Comunicati Stampa.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web