Blog: http://ermeterealacci.ilcannocchiale.it

Dl Lavoro, in Italia la sfida del lavoro parla green

Roma, 22 aprile 2014


“La sfida per creare lavoro in Italia passa per la green economy. Nel giorno in cui approda in Aula alla Camera il decreto Lavoro, che cade per una simbolica coincidenza proprio nella 44esima edizione della Giornata della Terra, è bene ricordare che proprio la green economy è la via che può cambiare l’Italia. E’ un’idea di futuro per l’economia, la società, la politica. Ed è una prospettiva credibile per superare la crisi, che abbraccia tutti i settori, che punta su innovazione, ricerca, conoscenza, qualità, bellezza, e che già oggi garantisce in Italia 3 milioni di green jobs. Come evidenziato dal rapporto GreenItaly di Symbola e Unioncamere, c’è un’Italia green che crea occupazione e ricchezza, con ben il 22% delle imprese del Paese alle quali si deve il 38% delle assunzioni complessive programmate nel 2013. E proprio queste realtà sono il motore dell’innovazione: il 61% delle assunzioni previste dalle aziende sempre nel 2013 nei settori della ricerca e sviluppo è coperto proprio da green jobs. Le imprese green sono quelle più competitive, quelle che esportano di più  ed innovano di più. Ma non solo. Sono anche le imprese che offrono più speranza ai giovani: il 36% delle assunzioni programmate nel 2013 dalle imprese green sono rivolte ad under 30 contro il 30% delle imprese non green.  Una via che, ad esempio nell’edilizia, si declina nel segno della qualità, della sicurezza, del risparmio energetico. E’ senza dubbio questo il terreno più efficace per ottenere benefici per l’ambiente, per le tasche degli italiani e per il lavoro. Non a caso gli incentivi per ristrutturazioni ed eco-bonus in edilizia sono la misura di gran lunga più importante messa in campo per l’occupazione nel 2013: hanno prodotto lo scorso anno 19 miliardi di investimenti, garantendo oltre 280mila posti di lavoro, tra diretti e indotto” lo afferma Ermete Realacci, presidente della VIII Commissione Ambiente della Camera, nel giorno in cui approda in Aula alla Camera il decreto per favorire il rilancio dell’occupazione.



Ufficio stampa On. Realacci

Pubblicato il 22/4/2014 alle 9.52 nella rubrica Comunicati Stampa.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web