Blog: http://ermeterealacci.ilcannocchiale.it

Nomine, con Starace e Bastioli più forte green economy in campo energia

Roma, 15 aprile 2014

 

“Con le nomine di Francesco Starace e Catia Bastioli è più forte la green economy nel campo dell’energia. Lo attestano il ruolo avuto da Starace con Enel Green Power nella crescita  delle fonti rinnovabili in Italia e nel mondo e quello di Bastioli con Novamont nella nascita e nello sviluppo della chimica verde. E’ oggi più praticabile un cambiamento nel campo dell’energia a partire dal grande tema della riduzione delle emissioni di CO2. Il nostro Paese può rafforzare il suo ruolo in Europa e nel mondo  puntando su innovazione, ricerca, risparmio energetico, efficienza e fonti rinnovabili. Su un’Italia che fa l’Italia e affronta la crisi con un’idea di futuro”, lo afferma Ermete Realacci, presidente della Commissione Ambiente Territorio e Lavori Pubblici della Camera, commentando le nomine al vertice delle società partecipate dallo Stato, e in particolare quelle di Enel e Terna, annunciate ieri sera dal Governo.



Ufficio stampa On. Realacci

Pubblicato il 15/4/2014 alle 7.40 nella rubrica Comunicati Stampa.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web