Blog: http://ermeterealacci.ilcannocchiale.it

Prevenzione, manutenzione territorio, messa in sicurezza edifici ricetta vincente anti dissesto e anti crisi

Roma, 6 febbraio 2014

 

“Bello il messaggio che arriva dall’iniziativa di Ance, Architetti, Geologi e Legambiente, che oggi a Roma hanno presentato l’inchiesta #DissestoItalia. Prevenzione, manutenzione del territorio, messa in sicurezza e qualificazione del patrimonio edilizio esistente oltre ad essere un’esigenza non più prorogabile del Paese per garantire maggiore sicurezza a cittadini e ambiente, sono anche una straordinaria occasione per  produrre occupazione legata al territorio. Non guarda certo al futuro un Paese che solo nei primi due mesi dell’anno conta danni per frane e alluvioni almeno 30 volte superiori alle spese previste per la prevenzione. Solo 30 i milioni previsti nella legge di Stabilità per la difesa del suolo nel 2014, contro gli almeno 500 annui chiesti con una risoluzione, di cui sono primo firmatario, approvata all’unanimità dalla Commissione Ambiente” così Ermete Realacci, presidente della Commissione Ambiente Territorio e Lavori Pubblici della Camera, commenta la presentazione di #DissestoItalia.

“Questo oltretutto  - prosegue Realacci – è un terreno sul quale si vince non solo la sfida di una maggiore tutela per cittadini e ambiente, ma anche quella del rilancio della nostra economia. Vale per manutenzione del territorio, come per la qualificazione e la messa in sicurezza di case ed edifici. Il credito di imposta per  ristrutturazioni, efficienza energetica e consolidamento antisismico in edilizia è stata infatti la misura più efficace messa in campo dal governo per l’occupazione: secondo i dati di Cresme e Servizio studi della Camera ha prodotto nel 2013 19 miliardi di investimenti garantendo oltre 280mila posti di lavoro tra diretti e indotto”.



Ufficio stampa On. Realacci

Pubblicato il 6/2/2014 alle 15.57 nella rubrica Comunicati Stampa.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web