Blog: http://ermeterealacci.ilcannocchiale.it

Greenpeace-Russia, rilascio su cauzione è primo passo importante, ma vicenda non e’ affatto conclusa

Roma, 19 novembre 2013


“Il rilascio su cauzione di Cristian D’Alessandro, attivista italiano di Greenpeace ingiustamente arrestato lo scorso 18 settembre insieme agli altri 29 membri dell’equipaggio dell’Arctic Sunrise a seguito di una protesta pacifica messa in atto dall’associaizone contro le trivellazioni petrolifere in Artico, è un primo passo importante al quale si è giunti grazie anche all’impegno costante del ministro Bonino. La vicenda però è tutt’altro che conclusa e per questo continua a meritare tutta la nostra attenzione”, così Ermete Realacci, presidente della Commissione Ambiente Territorio e Lavori Pubblici della Camera, commenta la  decisione di rilasciare su cauzione l’attivista italiano di Greenpeace presa oggi dal tribunale di San Pietroburgo.



Ufficio stampa On. Realacci

Pubblicato il 19/11/2013 alle 14.42 nella rubrica Comunicati Stampa.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web