Blog: http://ermeterealacci.ilcannocchiale.it

Rifiuti, urgente contrastare ecomafie e avviare bonica aree inquinate

Roma, 18 settembre 2013


“E’ molto importante che si dia un segnale concreto di presenza della Stato anche attraverso il recupero di rifiuti tossici che in decenni di attività le ecomafia  hanno illegalmente disseminato per il Paese e in particolare in Campania. Mi auguro che la mia richiesta ai presidenti di Camera e Senato di desecretare i verbali dell’audizione del 1997 del pentito Schiavone presso la Commissione bicamerale di inchiesta sulle ecomafie, audizione di cui si è molto parlato in questi giorni, possa andare a buon fine. Come Commissione Ambiente chiederemo al ministro Orlando di riferire quanto prima sulle politiche di contrasto allo smaltimento illegale dei rifiuti e sull’urgente avvio delle attività di bonifica dei siti interessati dal fenomeno” così Ermete Realacci, presidente della VIII Commissione Ambiente della Camera, commenta il ritrovamento a Casal di Principe di fusti interrati contenenti fanghi ‘sospetti’ su indicazione di un pentito di Camorra.


Ufficio stampa On. Realacci

Pubblicato il 18/9/2013 alle 14.4 nella rubrica Comunicati Stampa.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web