Blog: http://ermeterealacci.ilcannocchiale.it

Rinnovabili al 30% fabbisogno risultato importante, ma si può fare di più

Roma, 9 settembre 2013


“E’ un risultato importante e impensabile fino a pochi anni fa che in Italia le fonti rinnovabili siano arrivate a coprire il 30% del fabbisogno elettrico su base annua, secondo quanto evidenziato dai dati del Bilancio elettrico pubblicato da Terna. Ma si può fare molto di più e possiamo porci obiettivi più ambiziosi di quelli attuali, come arrivare alla soglia del 50% della domanda elettrica soddisfatta da rinnovabili”,  così Ermete Realacci, Presidente della Commissione Ambiente Territorio e Lavori Pubblici della Camera,  commenta il traguarda raggiunto in Italia dalle rinnovabili.

“Un’anticipazione di come sarà l’energia di domani l’abbiamo avuta lo scorso 16 giugno, tra le 14 e le 16, quando - ricorda Realacci – per la prima volta nella storia il prezzo d'acquisto dell’energia elettrica è sceso a zero su tutto il territorio nazionale. Fatto che segnala come in quelle due ore energia solare, eolico e idroelettrico hanno prodotto il 100% dell'elettricità italiana. Non ci sono  dubbi sulla direzione da seguire: il futuro dell’energia è nel risparmio energetico, nell’efficienza, nell’innovazione, nella ricerca e nelle fonti rinnovabili”.


Ufficio stampa On. Realacci

Pubblicato il 9/9/2013 alle 18.1 nella rubrica Comunicati Stampa.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web