Blog: http://ermeterealacci.ilcannocchiale.it

Rifiuti, in arrivo comm. parlamentare di inchiesta su attività illecite per garantire legalità salute e ambiente

Roma, 13 giugno 2013 

“Incardinata oggi in Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici della Camera, a partire dalla proposta di legge da me presentata e da quelle analoghe degli On. Bratti e Pellegrino, la discussione per l’istituzione anche nell’attuale Legislatura di una Commissione Parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti. La battaglia per la legalità è fondamentale per difendere l’ambiente e la salute dei cittadini, così come per costruire un’economia pulita e competitiva. Proprio per questo è importante che il Parlamento abbia una sede stabile in cui garantire attenzione a un settore ad alto impatto ambientale e soggetto al rischio di infiltrazione criminale, come quello della gestione dei rifiuti”, lo afferma Ermete Realacci, presidente della Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici della Camera. 
“Un fenomeno, quello del traffico illecito dei rifiuti – conclude Realacci - che non conosce crisi. Come denunciato dal dossier 'Rifiuti Spa' di Legambiente, infatti, tra 2002 e 2012 il traffico illecito dei rifiuti ha prodotto 43 miliardi di volume d'affari e le indagini hanno portato al sequestro di oltre 13 milioni di tonnellate, che sono solo una piccola parte del totale”.

Ufficio stampa On. Realacci

Pubblicato il 13/6/2013 alle 10.57 nella rubrica Comunicati Stampa.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web