Blog: http://ermeterealacci.ilcannocchiale.it

Nucleare, futuro dell’energia è in risparmio energetico efficienza rinnovabili non certo nell'atomo

Roma, 2 maggio 2013


"Nessuna demonizzazione sul nucleare, quello sull’energia atomica è un dibattito vecchio e superato non solo perché gli italiani con il referendum del 2011 hanno deciso di fermare la follia del ritorno al nucleare, ma anche perché il nucleare è un pessimo affare. Se Enel fosse oggi impegnata nella costruzione di nuove centrali atomiche nel Paese, correrebbe il rischio di essere una ‘bad company’.  Anche nelle scelte sulla politica energetica bisogna guardare al futuro e non al passato. L’Italia non ha bisogno di centrali di grande potenza, né dell’energia nucleare. Mentre il risparmio energetico e l’efficienza, le fonti rinnovabili, l’innovazione, la ricerca e la conoscenza continuano ad essere la via maestra che si deve percorrere per rendere il nostro Paese più competitivo", così Ermete Realacci, responsabile green economy del Pd, sulle dichiarazioni del ministro dello Sviluppo Economico Zanonato. 

Pubblicato il 2/5/2013 alle 12.19 nella rubrica Comunicati Stampa.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web