Blog: http://ermeterealacci.ilcannocchiale.it

Made in: da UE passo importante per tutelare prodotti italiani di qualità

Roma, 13 febbraio 2013 


“La decisione della Commissione Ue, che ha adottato misure che introducono l’obbligo dell'indicazione di origine dei prodotti non alimentari sia per i paesi Ue che Terzi, va nella giusta direzione per la difesa della qualità del made in Italy. L’indicazione dell’origine dei prodotti, per altro, è una richiesta che da sempre viene avanzata dall’Italia. Speriamo che il nostro Paese e gli altri Stati membri mettano in pratica le nuove indicazioni già prima del 2015”, lo afferma Ermete Realacci, commentando le nuove misure per aumentare la sicurezza dei prodotti non alimentari adottate dall’Ue.



Ufficio stampa On. Realacci

Pubblicato il 13/2/2013 alle 13.29 nella rubrica Comunicati Stampa.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web