Blog: http://ermeterealacci.ilcannocchiale.it

Costa Concordia: positiva proroga emergenza nazionale

Roma, 11 gennaio 2013


“Positiva la proroga di un anno dell’emergenza nazionale per la Costa Concordia approvata oggi dal Consiglio dei Ministri per garantire massima rapidità e sicurezza nella rimozione del relitto dalle acque del Giglio. A un anno dal tragico naufragio, infatti, la nave si trova ancora arenata di fronte a Giglio Porto e i lavori per il recupero e il trasferimento del relitto hanno accumulato forti ritardi, destando non poche preoccupazioni. La proroga dell’emergenza nazionale, che era in scadenza il 31 gennaio, serve proprio per accelerare sulla rimozione del relitto della Concordia dalle acque dell’Arcipelago Toscano, per garantire tempi rapidi nella realizzazione di tutti gli interventi annunciati e programmati per il recupero e il trasferimento in sicurezza del relitto e quindi per ripristinare lo stato dei luoghi a tutela dell'ecosistema marino”, lo afferma Ermete Realacci, responsabile green economy del Pd, sulla proroga fino al 31 dicembre 2013 dello stato di emergenza nazionale per la Costa Concordia approvata dal CdM.



Ufficio stampa On. Realacci

Pubblicato il 11/1/2013 alle 13.25 nella rubrica Comunicati Stampa.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web