Blog: http://ermeterealacci.ilcannocchiale.it

Dl Firme: così come emendato è inaccettabile favore alla 'casta'

Roma, 20 dicembre 2012

“Giusto ridurre il numero di firme da raccogliere per le elezioni anticipate e garantire così le forze che intendono partecipare al voto. Inaccettabile, invece, qualsiasi favore a chi è già presente in Parlamento a scapito di nuovi soggetti. Così come è stato emendato, il Dl Firme prevede che chi costituisce un gruppo parlamentare entro stasera non raccolga le firme per le prossime elezioni. Si tratta evidentemente di un colpo di mano vergognoso, contro il quale il Pd sta attuando un deciso ostruzionismo”, lo afferma Ermete Realacci, responsabile green economy del Pd, commentando gli emendamenti dell’ultima ora al Dl Firme.


Ufficio stampa On. Realacci

Pubblicato il 20/12/2012 alle 16.53 nella rubrica Comunicati Stampa.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web