Blog: http://ermeterealacci.ilcannocchiale.it

Accelerare iter parlamentare ddl consumo suolo

Roma, 4 ottobre 2012

“Importante conferma da parte del premier Monti della volontà del governo di sostenere misure per incentivare la riqualificazione e la sostituzione urbana, anche nell’ambito di una limitazione del consumo di suolo, come previsto dal ddl proposto dal ministro Catania. Il consumo di suolo per un Paese come l’Italia, in cui si perdono circa 120 ettari di terreno al giorno, rappresenta un problema grave che va affrontato con urgenza e decisione. Sciogliendo anche il nodo del reperimento  di risorse diverse dagli oneri di urbanizzazione per gli enti locali. E’ però necessario, per raggiungere l’obiettivo ed evitare binari morti, che il Pd si impegni ad accelerare l’iter parlamentare del provvedimento. Dal punto di vista della riqualificazione e sostituzione urbana, inoltre, è fondamentale che il governo stabilizzi da subito il credito d’imposta del 55% per la riqualificazione energetica in edilizia estendendolo anche agli interventi di riqualificazione antisismica. L’eco-bonus del 55% è infatti una misura strategica per rilanciare l’edilizia nel segno della qualità, del risparmio energetico, della sicurezza antisismica”, lo afferma Ermete Realacci, responsabile Green economy del Pd, commentando quanto affermato dal premier Monti alla riunione dell'intergruppo parlamentare per l'Agenda urbana.
 
 
Ufficio stampa On. Realacci

Pubblicato il 4/10/2012 alle 17.24 nella rubrica Comunicati Stampa.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web