Blog: http://ermeterealacci.ilcannocchiale.it

Ogm, studio francese: motivo in più per frenare ogm e puntare su qualità

Roma, 19 settembre  2012

“I risultati della ricerca francese rappresentano un ulteriore elemento che spinge a frenare sull’introduzione di Ogm nel nostro Paese. Tanto più tenuto conto dei caratteri distintivi della nostra agricoltura, che vanta il più alto numero europeo di produzioni di qualità e prodotti riconosciuti: ben 239 tra Dop, Igt e Stg. La strada per l’ulteriore sviluppo dell’agricoltura italiana passa, evidentemente, per la tutela delle nostre eccellenze e per la via della qualità”, così Ermete Realacci, responsabile Green economy del Pd, commenta i risultati shock della ricerca francese dell’Università di Caen sugli Ogm pubblicati dalla rivista americana "Food and Chemical Toxicology".

 
Ufficio stampa On. Realacci

Pubblicato il 19/9/2012 alle 18.20 nella rubrica Comunicati Stampa.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web