Blog: http://ermeterealacci.ilcannocchiale.it

Cultura e green economy come antidoto alla crisi

"Per rilanciare il Paese serve un'idea di futuro"

Si chiude oggi il Seminario estivo di Symbola


Treia (Mc), 21 luglio 2012 

“Proprio mentre la crisi emerge sempre più per la sua gravità,  abbiamo bisogno di una visione e di una meta condivisa che sappia rilanciare le energie vitali del paese e muovere verso un futuro migliore. Per vincere la sfida, senza lasciare nessuno indietro, l’Italia deve puntare su cultura, innovazione, ricerca, qualità e green economy. Già oggi esiste un paese che accetta la sfida e la collega alla forza del made in Italy, alla qualità, ai territori, alla coesione sociale. È l’Italia che meglio rappresenta le nostre eccellenze nel mondo e che meglio compete anche a livello internazionale. È la parte del paese dalla quale prendere esempio per ripartire”, lo afferma da Treia Ermete Realacci, presidente di Symbola, durante la giornata conclusiva del Seminario estivo della fondazione.
La giornata di chiusura del seminario “La bellezza è ecologica. Cultura e green economy contro la crisi” ha visto politici, amministratori, imprenditori, rappresentanti della società e della società e del mondo della cultura a confronto sul tema “Quante divisioni ha Green Italy?”
A questa riflessione sulle tante declinazioni della green economy hanno preso parte: Giuliano Bianchi, Presidente Camera di Commercio di Macerata; Franco Capponi, Presidente Ente Disfida del Bracciale di Treia; Franco Bassanini, Presidente Cassa Depositi e Prestiti; Vincenzo Boccia, Presidente Piccola Industria Confindustria; Aldo Bonomi, Direttore AASTER; Francesco Casoli, Senatore e Presidente Gruppo Elica; Corrado Clini, Ministro Ambiente e Tutela del Territorio e del Mare; Ferruccio Dardanello, Presidente Unioncamere; Stefano Masini, Responsabile Ambiente Coldiretti; Gianmario Spacca, Presidente Regione Marche; Orietta Maria Varnelli, Amministratore Delegato Distillerie Varnelli.


Ufficio stampa Symbola – Fondazione per le qualità italiane

Pubblicato il 21/7/2012 alle 11.41 nella rubrica Comunicati Stampa.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web