Blog: http://ermeterealacci.ilcannocchiale.it

Maltempo: cambiare subito rotta. Prevenzione è priorità per Paese

Roma, 23 novembre 2011
 
“Decine di vittime in un solo mese causate dal maltempo sono un bilancio inaccettabile per un paese civile. E’ sempre più evidente che a una situazione già critica, generata dall’incuria, dall’abusivismo e dalla cementificazione selvaggia del territorio, si sommano eventi meteorologici sempre più violenti, aggravati dagli effetti dei mutamenti climatici. E ogni ondata di maltempo rischia di trasformarsi in una tragedia: perdite di vite umane, frane e allagamenti, costi sociali altissimi. Il sostanziale azzeramento dei fondi destinati alla prevenzione dal dissesto idrogeologico è una polpetta avvelenata che ci ha lasciato il eredità il Governo Berlusconi, ma ora è prioritario che il nuovo esecutivo dia un chiaro segnale di cambio di rotta e trovi le risorse per far fronte a questa drammatica emergenza del Paese. La prevenzione è la via maestra da perseguire. Allentando il patto di stabilità dei comuni, soprattutto quelli delle zone più a rischio, si potrebbero recuperare da subito anche parte delle risorse necessarie per le opere di manutenzione e messa in sicurezza del territorio. ”, lo afferma Ermete Realacci, responsabile green economy del Pd commentando l’emergenza maltempo che questa notte ha colpito la provincia di Messina.
 
 
Ufficio stampa On. Realacci

Pubblicato il 23/11/2011 alle 11.56 nella rubrica Comunicati Stampa.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web