Blog: http://ermeterealacci.ilcannocchiale.it

A rischio il supporto all'utenza e le stesse detrazioni del 55%

Egr. On. Realacci, 

mi corre l'obbligo di ringraziarla per l'interessamento alla nostra situazione e al lavoro mio e dei miei colleghi (testimoniato dalla pagina http://ermeterealacci.ilcannocchiale.it/2011/02/28/ecobonus_senza_fondi_allenea_s.html), dopo che sono venuti a mancare i fondi già disponibili per gli anni precedenti per svolgere il nostro lavoro al meglio e per offrire ai tecnici e a tutti i cittadini un servizio e una consulenza adeguati, non solo per via telematica ma anche direttamente sul territorio. 

Le richieste di detrazioni del 55% si avviano ormai a raggiungere il milione di unità, segno di un grosso successo che ha coinvolto non solo gli operatori professionali o industriali ma tutti i cittadini indistintamente che hanno raccolto con entusiasmo quanto veniva loro proposto dalla legislazione incentivante. Indice, questo, del formarsi di una coscienza ecologica e di un impulso forte allo sviluppo di un'economia verde. Sarebbe un peccato se l'accesso alle detrazioni venisse reso più difficile oppure a rischio di errori, anche invalidanti, per l'assenza di una voce autorevole e imparziale che sappia guidare e consigliare il pubblico attraverso una corretta interpretazione della normativa. 

Con l'auspicio, per me e per i miei collaboratori, di continuare a svolgere il nostro lavoro e, se possibile, migliorarlo nell'interesse dell'intero Paese. Cordiali saluti. 

======================================================================== 
Ing. Giampaolo Valentini 
ENEA - Direzione U.T. Efficienza Energetica 
Gestione detrazioni 55% 

Pubblicato il 1/3/2011 alle 14.19 nella rubrica Lettere & Risposte.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web