Blog: http://ermeterealacci.ilcannocchiale.it

Clima, la Camera aderisca a giornata M'illumino di meno

Roma, 15 febbraio 2011

“Sono certo che il Presidente Fini, persona sensibile in materia, vorrà rinnovare anche per quest’anno l’adesione della Camera dei Deputati alla manifestazione per il risparmio energetico "M'illumino di meno" indetta dalla trasmissione di Radio Due Caterpillar. L’invito è di spegnere, a partire dalle ore 18 del prossimo 18 febbraio, luci e dispositivi elettrici non indispensabili nel Palazzo Montecitorio. Un modo semplice, ma efficace, per far capire al grande pubblico come il risparmio energetico sia una leva fondamentale, gratuita e subito disponibile, per affrontare i problemi energetici del paese, per contribuire agli obiettivi di riduzione di Co2 e al contempo per aiutare le tasche dei cittadini”, così Ermete Realacci, responsabile green economy del Pd, scrive nella lettera che oggi ha inviato al Presidente della Camera Gianfranco Fini per chiedere che la Camera dei Deputati aderisca alla manifestazione di Radio Rai Due. “Si tratta di gesto simbolico”, prosegue Realacci nella lettera, “per dimostrare la sensibilità e l’attenzione di una delle massime istituzioni della Repubblica nel cogliere l’importanza che ricopre per il futuro del Paese la sfida energetica e ambientale. E anche un modo, sicuramente non usuale, per dare il buon esempio e partecipare a un popolare momento di cittadinanza attiva”.

Ufficio stampa On. Realacci

Pubblicato il 15/2/2011 alle 12.13 nella rubrica Comunicati Stampa.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web