Blog: http://ermeterealacci.ilcannocchiale.it

La green economy secondo il PD

La green economy in Italia
Le proposte del Partito Democratico del rilanciare l'economia

Per fronteggiare la crisi e lavorare per un futuro migliore dobbiamo al tempo stesso agire in due direzioni. La prima è quella di difendere, nella crisi, le aree più deboli, di impedire che qualcuno rimanga indietro, che la società si strappi. Bisogna al contempo individuare quali sono i terreni, i settori e dunque le scelte concrete che consentono di rilanciare l’economia. Larga parte di queste scelte incrociano la green economy. Intesa non solo come settori legati alle fonti rinnovabili, al risparmio energetico, alla edilizia di qualità, al trasporto a basso impatto, alle produzioni di beni e merci a minor impatto ambientale. Più in generale una scommessa sull’innovazione, sulla ricerca, sulla conoscenza, sulla qualità, sul legame con la nostra storia e i nostri territori appare la più solida prospettiva per la nostra economia. Una prospettiva peraltro in parte già in atto e che ben si concilia con la vitalità e versatilità del nostro sistema di piccole e medie imprese.
Di tutto questo si parla nel documento La grenn economy in Italia. Per leggere il documento basta seguire questo link e aprire il file pdf (104 kb).

Pubblicato il 29/4/2010 alle 14.11 nella rubrica Documenti.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web