Blog: http://ermeterealacci.ilcannocchiale.it

Caccia, centro destra stravolge senso della legge comunitaria

Roma, 20 aprile 2010

“La legge comunitaria che sarebbe dovuta servire per sanare delle controversie con l’Unione Europea, è stata invece utilizzata in modo fraudolento dal centro destra per introdurre sulla caccia contenuti contro l’ambiente, gli interessi generali, l’opinione pubblica, la parte responsabile del mondo venatorio e contrari anche al parere di molti rappresentanti della maggioranza stessa. Una buona politica dovrebbe servire a risolvere i problemi, non a crearne di nuovi riaprendo fronti anacronistici, come quello sulla caccia appunto, in cui l’Italia negli anni aveva raggiunto un buon livello di condivisione fra le varie parti coinvolte, a favore di estremismi come quelli a cui stiamo assistendo in questi giorni. Mi auguro che il Parlamento, compia un atto di civiltà e fermi questo obbrobrio”, lo afferma Ermete Realacci (PD), in occasione del volto in Aula sulla legge comunitaria.

Ufficio stampa On. Realacci

Pubblicato il 20/4/2010 alle 16.58 nella rubrica Comunicati Stampa.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web