Blog: http://ermeterealacci.ilcannocchiale.it

Incentivi: le solite nozze con i fichi secchi

Roma, 19 gennaio 2010

“Il Governo della propaganda non si smentisce mai. Il decreto sugli incentivi è una presa in giro agli italiani, gli stanziamenti sono ridicoli, sminuzzati in mille rivoli di interventi per dare l’impressione di accontentare questa o quella categoria e in definitiva assolutamente inadeguati per far ripartire l’economia. Se pure alcune delle misure previste vanno in una giusta direzione, come gli incentivi per il ricambio dei beni durevoli più energivori o quelli per l’eco-edilizia, gli stanziamenti sono così miseri e incerti da vanificare le limitate buone intenzioni”, lo afferma Ermete Realacci, responsabile green economy del Pd commentando decreto sugli incentivi approvato oggi dal Consiglio dei Ministri.

“Non si fanno le nozze con i fichi secchi”, conclude Realacci, “e il volano economico non si rimette in moto con misure lotteria, incapaci di dare un nuovo slancio strutturale anche a settori innovativi come quelli legati alla green economy”.

Ufficio Stampa On. Realacci

Pubblicato il 19/3/2010 alle 14.6 nella rubrica Comunicati Stampa.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web