Blog: http://ermeterealacci.ilcannocchiale.it

Nucleare: bene Calabria e Toscana. Altre regioni seguano esempio

Roma, 21 settembre 2009 
 
“Calabria e Toscana ben fatto. Mi auguro che ora anche altre regioni seguano l’esempio e impugnino l’inaccettabile legge del Governo sulla localizzazione dei siti nucleari. Si tratta di una scorciatoia inammissibile, mai vista in nessun paese occidentale che in barba ad ogni idea di federalismo, militarizza i siti e taglia di fatto la necessaria via della concertazione con i territori e con le regioni che non fossero disponibili ad ospitare gli impianti nucleari e lo stoccaggio delle scorie”,lo afferma Ermete Realacci, responsabile Ambiente del PD commentando la decisione delle Regioni Calabria e Toscana di impugnare la legge sull’ubicazione dei siti nucleari
“Quello del Governo è un approccio che rischia di condurci solo in un vicolo cieco”, conclude Realacci. “Ma non sarà con la forza che Berlusconi farà digerire agli italiani una scelta costosa e sbagliata.” 
 
Ufficio stampa On. Realacci

Pubblicato il 21/9/2009 alle 11.6 nella rubrica Comunicati Stampa.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web