Blog: http://ermeterealacci.ilcannocchiale.it

Editoria, preoccupazione e solidarietà per i giornalisti della Dire

Roma, 26 giugno 2009
 
“La situazione di crisi dell’agenzia Dire desta preoccupazione per più di una ragione: per la sicurezza del posto di lavoro dei giornalisti, per la tenuta della qualità e della pluralità dell’informazione”, lo afferma Ermete Realacci (PD) commentando l’allarme denunciato dall’Associazione della Stampa Romana.
“Conosco”, prosegue Realacci, “la professionalità, la serietà e l’attenzione per alcuni temi, a cominciare da quello ambientale, messa in campo quotidianamente dai professionisti dell’agenzia di stampa Dire, ai quali va tutta mia solidarietà per il momento di grave disagio professionale e personale nel quale si trovano a lavorare. Mi auguro che dall’assemblea del prossimo 30 giugno possano scaturire soluzioni solide per superare il momento di crisi e garantire la necessaria serenità e sicurezza per i lavoratori.”
 
Ufficio stampa On. Realacci

Pubblicato il 26/6/2009 alle 18.46 nella rubrica Comunicati Stampa.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web