Blog: http://ermeterealacci.ilcannocchiale.it

Shopper di plastica, così si danneggia ambiente e competitività imprese

Roma, 26 giugno 2009

“Oggi il rinvio della messa al bando degli shopper di plastica, mentre martedì la stessa sorte toccherà allo stop previsto per le vecchie lampadine e per gli elettrodomestici più energivori. Una serie di passi indietro messi in fila dal Governo nei confronti di politiche per l’ambiente, l’innovazione, l’efficienza e il risparmio energetico”, è quanto afferma Ermete Realacci, responsabile Ambiente del Pd, commentando i rinvii ai due provvedimenti ambientali contenuti nel milleproroghe e del ddl energia in discussione martedì alla Camera.
“Questo”, aggiunge Realacci, “è anche il modo per danneggiare l’industria italiana rispetto alla sfida ambientale e alle opportunità di rilanciare l’economia proprio a partire dai settori verdi. Parliamo proprio di settori, inoltre, in cui l’industria italiana è spesso avanzatissima.”
 
Ufficio stampa On. Realacci

Pubblicato il 26/6/2009 alle 18.47 nella rubrica Comunicati Stampa.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web