Blog: http://ermeterealacci.ilcannocchiale.it

Agricoltura, dalle produzioni di qualità passa il rilancio dell'economia

Roma, 29 aprile 2009

“Convincenti e di grande interesse le proposte del manifesto presentato oggi da Coldiretti. La tutela dei prodotti made in Italy, la filiera corta, la valorizzazione dei prodotti tipici del territorio sono tutti elementi essenziali per fare dell’agricoltura di qualità una delle leve per uscire dalla crisi, per rilanciare l’economia e anche per la sicurezza alimentare dei cittadini. Queste proposte, però, devono far parte di un progetto comune del sistema paese e non dell’iniziativa di una singola organizzazione”, lo afferma Ermete Realacci, Responsabile Ambiente del Pd, commentando le proposte avanzate da Coldiretti nel corso della convention "Stop a inganni e moltiplicazione prezzi. Nasce la filiera agricola tutta italiana".
“Sulla proposta della filiera corta in particolare”, aggiunge Realacci, “c’è totale convergenza. Insieme a numerosi parlamentari, ho infatti presentato una proposta di legge sul chilometro zero, che ha proprio l’obiettivo di favorire la commercializzazione di prodotti del territorio, per ridurre i passaggi di filiera e garantire cibi sani a basse emissioni di Co2. Ci auguriamo che ci sia la volontà per iniziare presto la discussione in Parlamento.” 
 
Ufficio stampa On. Realacci

Pubblicato il 29/4/2009 alle 10.35 nella rubrica Comunicati Stampa.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web