.
Annunci online

condividi:

Referendum: risultati impongono drastico cambiamento delle politiche

Roma, 14 giugno 2011 
 
“Il clamoroso successo dei referendum impone un cambiamento drastico delle politiche del Governo. Dal no al nucleare deve partire una spinta alle “3 R”, risparmio energetico, ricerca, rinnovabili. Dal no alla privatizzazione dell’acqua una serie e attenta riforma delle politiche di gestione della risorsa idrica e in quest’ottica l’agenzia proposta dal Governo nel decreto sviluppo è solo un pannicello caldo. Va ritirata e profondamente modificata”, lo afferma Ermete Realacci, responsabile green economy del Pd commentando i risultati dei referendum.

Ufficio stampa On. Realacci


sfoglia maggio        luglio
Sono nato a Sora (FR) il primo maggio 1955 e vivo a Roma. Ho guidato fin dai primi anni Legambiente, di cui sono tuttora presidente onorario. Ho promosso e presiedo Symbola, la Fondazione per le qualità italiane... biografia completa
 
Archivio
Blog letto1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom