.
Annunci online

condividi:

Nucleare, Anci al governo: "Individuare il deposito delle scorie"

"Chiediamo al governo di individuare il deposito nazionale per i rifiuti nucleari della passata stagione, quale condizione imprescindibile per ogni decisione sui nuovi indirizzi di politica energetica che comprendono l'opzione nucleare di nuova generazione". Questo quanto emerso dalla riunione della Consulta Anci dei Comuni Sede di Servitù Nucleari, cui aderiscono i Comuni che ospitano sul proprio territorio impianti relativi alla passata stagione del nucleare (Bosco Marengo, Trino Vercellese, Caorso, Roma, Latina, Sessa Aurunca, Rotondella, Ispra e Saluggia).

"Lanciamo a tale proposito un appello a tutti i nostri Colleghi affinché sostengano questa richiesta, facendo approvare ai rispettivi Consigli Comunali un Ordine del Giorno per chiedere al Governo certezze su tempi e modi per la realizzazione del deposito", hanno aggiunto i Sindaci ricordando che è in discussione proprio in questi giorni in Commissione Industria del Senato il ddl energia che interviene sul rilancio del nucleare. Nel corso della riunione è stato inoltre deciso di chiedere urgentemente un incontro con il ministro per lo sviluppo economico Claudio Scajola, utile ad approfondire i temi ancora "aperti" sul territorio, rispetto alla dismissione dei vecchi siti nucleari.

Fonte: la nuova ecologia
19 marzo 2009



sfoglia febbraio        aprile
Sono nato a Sora (FR) il primo maggio 1955 e vivo a Roma. Ho guidato fin dai primi anni Legambiente, di cui sono tuttora presidente onorario. Ho promosso e presiedo Symbola, la Fondazione per le qualità italiane... biografia completa
 
Archivio
Blog letto8791658 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom