Commenti

commenti su ermeterealacci

post: Clima: ratificare presto gli accordi di Parigi, l'Italia è in ritardo

Rispondendo alla mia interrogazione in Commissione n. 5-09427 il ministero dell’Ambiente ha assicurato che il governo invierà alle Camere il disegno di legge di ratifica dell’Accordo sul Clima di Parigi entro settembre. C’è il rischio che, senza un’adeguata attenzione dell’esecutivo, l’iter di ratifica non venga concluso prima della COP22 di Marrakech. Arrivare preparati alla prossima Conferenza Onu sul Clima è un passaggio importante, tanto più dopo l’avvenuta ratifica da parte di Stati Uniti e Cina. All’appello dei 23 Stati che hanno aderito all’intesa mancano ancora l’Europa e l’Italia, nonostante l'Unione europea in passato abbia avuto un ruolo di leadership per le politiche di riduzione delle emissioni e sia stata determinante nel tenere in vita il processo avviato con il ... continua



commenti






commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti