.
Annunci online

condividi:

Eco-bonus: senza fondi all'Enea si complica il 55%

Senza fondi all’Enea si complica il 55%. Senza nuove risorse finanziarie è a rischio chiusura il Gruppo sull’Efficienza energetica dell’Enea il cui lavoro ha avuto un ruolo determinante per dare risposte ai cittadini e alle imprese, risolvere quesiti tecnici-procedurali e fornire assistenza, informazioni o chiarimenti su svariate problematiche legate all’interpretazione della normativa vigente sulla detrazione fiscale del 55%...
continua

condividi:

Ambiente: bene TAR su shopper plastica. Chimica verde è futuro

Roma, 25 febbraio 2011
 
"E’ positivo che il Tar abbia confermato lo stop alla commercializzazione dei sacchetti di plastica respingendo le richieste della lobby dei produttori di plastica. Questa misura, voluta dal governo di centro sinistra,  è importante non solo per la salvaguardia dell’ambiente, ma anche per chi scommette sull’innovazione e sulla chimica verde”, lo afferma Ermete Realacci, responsabile green economy del Pd commentando la decisione del Tar del Lazio di confermare del divieto di commercializzazione dei sacchetti in plastica.
 
Ufficio Stampa On. Realacci



Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. ambiente tar shopper plastica chimica verde


permalink | creato da team_realacci il 25/2/2011 alle 16:22 | Versione per la stampa
condividi:

Gli italiani respingono il nucleare al mittente

 Dopo centinaia di passaggi dello spot ingannevole pagato dal Forum nucleare - sostenuto dalle aziende del settore e presieduto da Chicco Testa - i pro atomo sono scresciuti di soli 3 punti e restano fermi al 32%, mentre gli antinuclari sono a un solido 58%. Solo negli elettori nel Pdl il pressing pubblicitario è riuscito a ottenere una maggioranza di misura dei pro atomo (saliti dal 45 al 51%), mentre in tutti gli altri partiti l'effetto è stato contrario: tra gli elettori del Pd favorevoli sono scesi dal 19 al 17% e in quelli degli altri partiti dal 31 al 28%. E' questa l' opinione degli italiani sulla decisione del governo di aprire centrali atomiche in Italia.
La fotografia è stata scattata dall' Ipsos pochi giorni fa, attraverso un sondaggio su mille persone.

Guarda i risultati del sondaggio


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. italiani sondaggio nucleare realacci costi ipsos ecodem uranio contrari


permalink | creato da team_realacci il 25/2/2011 alle 15:26 | Versione per la stampa | 0 commenti
condividi:

Mostre: in carcere c'è spazio anche per l'arte

“In carcere c’è spazio anche per l’arte” parola di Enrico Borello operatore Ferro & Fuoco Jail Design del Carcere di Fossano in provincia di Cuneo che organizza nel locale Fancy di Roma “Se l’arte fa l’identità che dà libertà”, un incontro sulla creatività negli istituti penitenziari. Alla serata, coordinata dal giornalista Pino Di Maula parteciperanno Ermete Realacci, Responsabile green economy del Pd...
continua


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. carcere arte diritti detenuti ferro & fuoco jail design ceccano


permalink | creato da team_realacci il 25/2/2011 alle 13:5 | Versione per la stampa
condividi:

Smog: dati OMS allarmanti. Governo totalmente assente

dati sullo smog diffusi dall’Organizzazione Mondiale della Sanità continuano a descrivere una situazione gravissima. Ma le risposte del Governo a questa vera e propria emergenza sanitaria, prima ancora che ambientale, sono del tutto assenti...
continua


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. smog oms emergenza sanitaria ambientale inquinamento polveri sottili piano procedura infrazione ue


permalink | creato da team_realacci il 24/2/2011 alle 16:50 | Versione per la stampa
condividi:

Milleproroghe: almeno fermato regalo a illegalità e abusivismo

Almeno è stato fermato un ennesimo regalo all’illegalità. L’abrogazione dal decreto milleproroghe del blocco delle demolizioni delle case abusive in Campagna è un fatto positivo e mette la parola fine ai reiterati tentativi di alcuni esponenti di questa maggioranza di premiare gli abusivi e il cemento illegale...
continua


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. milleproroghe condone abusi edilizia campania abrogazione blocco demolizioni


permalink | creato da team_realacci il 24/2/2011 alle 14:45 | Versione per la stampa
condividi:

Nucleare: bene stop pubblicità ingannevole su nucleare. Ma ormai buoi usciti dalla stalla

E’ importante che lo spot del Forum sul nucleare sia stato fermato perché dichiarato pubblicità ingannevole. Purtroppo, come accade in questi casi, la decisione del Giurì dell’Autodisciplina pubblicitaria arriva quando i buoi sono ormai usciti dalla stalla...
continua

condividi:

Made in Italy, Galan rassicura su vicenda Lactitalia. Non c'è contraffazione di prodotti italiani

La risposta che arriva dal Ministro Galan all’interrogazione sull’azienda Lactitalia rassicura che grazie ad una serie di controlli effettuati presso l’azienda in Romania non sono emerse situazioni di usurpazione di marchi e di denominazioni protette italiane...
continua

condividi:

M'illumino di meno: alla Camera luci spente e si accende il tricolore

Mi auguro che anche quest’anno l’iniziativa M’illumino di meno abbia il successo popolare che merita e che il simbolico gesto di spegnere le luci alle 18 di oggi serva a ricordare al grande pubblico come il risparmio energetico sia una leva fondamentale, gratuita e subito disponibile, per affrontare i problemi energetici del paese, per contribuire agli obiettivi di riduzione di Co2...
continua

condividi:

Il reale peso delle rinnovabili in bolletta

E’ in via di preparazione il Decreto del Governo che riformerà il meccanismo degli incentivi per le rinnovabili nel rispetto delle direttive dell’Unione Europea. E’ un passaggio importante per dare continuità e forza alla crescita del settore che finalmente è in atto nel nostro Paese. E’ ovviamente necessario che il provvedimento sia in grado di garantire una spinta verso sistemi più efficienti ed innovativi riducendo i contributi e dando al tempo stesso certezze per il futuro...
continua

sfoglia gennaio   <<  1 | 2 | 3  >>   marzo
Sono nato a Sora (FR) il primo maggio 1955 e vivo a Roma. Ho guidato fin dai primi anni Legambiente, di cui sono tuttora presidente onorario. Ho promosso e presiedo Symbola, la Fondazione per le qualità italiane... biografia completa
 
Archivio
Blog letto1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom