.
Annunci online

condividi:

La risposta al Terremoto è il banco di prova dell'Italia del futuro

La Camera ha approvato la conversione in legge del decreto terremoto. Realacci: "Dal decreto misure importanti per emergenza e ricostruzione post-sisma. Provvedimento esce molto rafforzato dall'esame in Commissione. Si interviene anche per il rilancio delle attività produttive. L'8x1000 dello Stato, nella parte per i beni culturali, sarà destinato al ripristino dei siti e delle opere colpite dal sisma. Un segnale di fiducia e speranza nel futuro".
continua

condividi:

Il terremoto banco di prova dell'Italia del futuro

Ripartire anche dai beni culturali colpiti dal sisma per ridare speranza e fiducia alle comunità Il terremoto è un banco di prova dell’Italia del futuro. L’idea di solidarietà, di comunità e di sviluppo che si affermerà nella ricostruzione delle zone colpite dal sisma, infatti, sarà l'idea dell'Italia di domani. Un Paese che, per noi, deve guardare avanti con fiducia e speranza. Per questo il decreto Terremoto varato dal Governo, che oggi approda in Aula alla Camera rafforzato dall’approfondito esame svolto in Commissione Ambiente Territorio e Lavori Pubblici, punta non solo a ricostruire e sostenere le comunità, ma anche a rilanciare l’economia locale per garantire un futuro a quei territori. A partire dal recupero e dalla giusta valorizzazione dei beni culturali...
continua


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. economia 8x1000 beni culturali sisma ricostruzione dl terremoto


permalink | creato da team_realacci il 20/3/2017 alle 13:7 | Versione per la stampa
condividi:

L'Agricoltura è fondamentale per il futuro delle zone colpite dal sisma

Una delegazione della Coldiretti che oggi a Montecitorio ha incontrato anche il presidente della Commissione Ambiente Ermete Realacci che afferma: "Momento di confronto importante, condivido le loro preoccupazioni e sostengo le loro ragioni" Serve uno sforzo maggiore per far ripartire le attività produttive nelle zone del sisma". Secondo i dati forniti dalla Coldiretti sono 671 le stalle e 722 i fienili inagibili, mentre sono 124 le stalle temporanee ricostruite e 33 quelle ricostruite e funzionanti.
continua

condividi:

DL terremoto: proseguono audizioni mentre si attendono decreti per attuazione del sismabonus

In Commissione Ambiente Territorio e Lavori Pubblici della Camera prosegue il ciclo di audizioni per valutare e migliorare le misure per l’emergenza e la ricostruzione previste dal decreto terremoto. Sul fronte della prevenzione antisismica c’è attesa per l’emanazione del decreto ministeriale per l'attivazione del sismabonus che è fondamentale per la messa in sicurezza degli edifici di tutta Italia.
continua

condividi:

Iniziate audizioni sul Dl Terremoto, impegno comune per dare massima efficacia al ssotegno delle comunità

La Commissione Ambiente, Territorio e lavori Pubblici della Camera ha avviato le audizioni nell’ambito dell’esame del decreto Terremoto varato dal Governo. Oggi abbiamo ascoltato i rappresentanti delle regioni Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria dell’Anci e dell’Upi, tra cui il presidente D’Alfonso, gli Assessori Refrigeri, Sciapichetti e Bartolini e i Sindaci Castelli, Petrucci, Alemanno...
continua


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. dl terremoto sisma


permalink | creato da team_realacci il 22/2/2017 alle 15:20 | Versione per la stampa
condividi:

Enel e Terna in comm.ni Ambiente territorio e Attività Produttive sui disservizi durante l'emergenza neve

I principali gestori di energia elettrica, Enel e Terna, saranno ascoltati dalle Commissioni parlamentari VIII e X sui gravissimi black out che per giorni hanno interessato migliaia di utenze nell'Italia centrale e, in particolare, nelle zone colpite dal sisma
continua

condividi:

Franceschini d’accordo con l'8x1000 dello Stato ai beni culturali colpiti da sisma,verifica su strumenti disponibili

In un incontro con il ministro Franceschini sono tornato a proporre l’idea di destinare per almeno 10 anni ai beni culturali colpiti dal terremoto la quota dello Stato dell’8x1000. Il ministro dei Beni e delle Attività Culturali si è dichiarato favorevole e si è impegnato a verificare se esistono gli strumenti per attuare tale proposta. Sono oltre 5 mila i siti di alto valore artistico, storico e culturale colpiti dal terremoto che dallo scorso 24 agosto sta facendo tremare Marche, Umbria, Lazio e Abruzzo. Agli edifici storici si aggiungono le opere d’arte di enorme valore: tele, affreschi, sculture. Un patrimonio preziosissimo che rappresenta parte fondamentale dell’identità dell’Italia e dell’Europa...
continua


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. 8x1000 beni culturali sisma restauro recupero mibact


permalink | creato da team_realacci il 14/1/2017 alle 9:54 | Versione per la stampa
condividi:

Terremoto: ricostruire presto e bene, far ripartire l'economia

La Commissione Ambiente Territorio e Lavori Pubblici di Montecitorio è stata oggi, lunedì 19, nelle zone del sisma visitando e incontrando i cittadini e le istituzioni di Amatrice, Norcia e Camerino. Bisogna ricostruire guardando al futuro e alla ripresa delle attività produttive
continua


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. terremoto sisma cratere lazio amatrice marche umbria antisismica sismabonus ecobonus poitica prevenzione ricostruzione protezione civile curcio errani


permalink | creato da team_realacci il 20/12/2016 alle 13:10 | Versione per la stampa | 0 commenti
condividi:

Terremoto: ricostruire presto e bene nella legalità e nella trasparenza

E’ stato approvato alla unanimità dalla Camera il decreto per gli interventi urgenti in favore delle popolazioni e per la ricostruzione dei territori colpiti dal sisma del Centro Italia. Insieme alla ricostruzione residenziale vanno tutelate le attività economiche per garantire un futuro alle comunità. Lunedì 19 una delegazione della Commissione ambiente della Camera ad Amatrice, Norcia e Camerino
continua

condividi:

Destinare 8x1000 dello Stato a beni culturali colpiti dal sisma

Data la drammaticità dei danni subiti dal patrimonio storico-culturale delle aree colpite dal sisma, il pres. Realacci ha presentato insieme a on.li Braga e Borghi una interrogazione al Presidente del Consiglio e ai Ministri dell'Economia e delle Finanze e dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo per chiedere che l’8x1000 dello Stato sia destinato, per almeno 10 anni, alla ricostruzione e al restauro di questi beni feriti.
continua


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. terremoto sisma cratere lazio amatrice marche umbria antisismica sismabonus ecobonus poitica prevenzione beni culturali storici 8x1000 Stato


permalink | creato da team_realacci il 4/11/2016 alle 11:38 | Versione per la stampa | 0 commenti
sfoglia febbraio        aprile
Sono nato a Sora (FR) il primo maggio 1955 e vivo a Roma. Ho guidato fin dai primi anni Legambiente, di cui sono tuttora presidente onorario. Ho promosso e presiedo Symbola, la Fondazione per le qualità italiane... biografia completa
 
Archivio
Blog letto1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom