.
Annunci online

condividi:

A Roma grande bugia su Muraro, possibili Olimpiadi sostenibili ma si decida

Raggi e m5s hanno ottenuto il consenso dei due terzi dei romani e adesso devono dire cosa vogliono fare, anche sui tanti problemi della capitale assumendosi le loro responsabilità. Non ci sono complotti dei poteri forti, ma decidano cosa vogliono fare sui problemi della città e sulle Olimpiadi
continua


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. roma olimpiadi raggi m5s grillo grillini giunta città romani coas rifiuti trasporti


permalink | creato da team_realacci il 6/9/2016 alle 11:22 | Versione per la stampa | 0 commenti
condividi:

Referendum: Romani si rassegni. Italiani non hanno anello al naso

Il Ministro Romani e il Governo si devono rassegnare. Gli italiani non hanno l’anello al naso e hanno capito bene che la legge sul nucleare era solo un imbroglio per cancellare il referendum, per poi riproporre appena i tempi fossero più favorevoli il ritorno all’atomo dell’Italia...
continua


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. romani governo legge nucleare moratoria scippo referendum fukushima


permalink | creato da team_realacci il 8/6/2011 alle 15:37 | Versione per la stampa
condividi:

Rinnovabili: Romani continua a razzolare male

Il Ministro Romani ora predica bene ma continua a razzolare male. Dopo lo stop al nucleare parla di un futuro legato alle fonti rinnovabili ma propone un provvedimento del tutto insufficiente a riparare i danni della coltellata alle spalle del precedente decreto sulle rinnovabili...
continua


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. energie rinnovabili incentivi taglio decreto romani romani atomo risparmio energetico


permalink | creato da team_realacci il 20/4/2011 alle 12:5 | Versione per la stampa
condividi:

Rinnovabili, dal governo atteggiamento inaccettabile su nuovo decreto

Il testo del nuovo decreto sulle rinnovabilI che circola in queste ore non va affatto bene e non tiene assolutamente conto delle indicazioni del Parlamento, né di quelle fornite dalle commissioni...
continua


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. rinnovabili decreto incentivi romani taglio nuovo decreto indicazioni parlamento commissioni


permalink | creato da team_realacci il 19/4/2011 alle 17:56 | Versione per la stampa
condividi:

Rinnovabili, interrogazione Bersani e Realacci domani a question time

l Governo mantenga gli impegni sulle rinnovabili. Il colpevole ritardo sull’emanazione di un nuovo decreto sta diventando fatale per il settore. Il Ministro Romani l’8 marzo aveva dichiarato che entro il 20 marzo avrebbe varato un nuovo testo in grado di affrontare i gravi problemi aperti dal Dlgs del 3 marzo, ma di rinvio in rinvio, è passato quasi un mese e il testo ancora non c'è...
continua


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. rinnovabili decreto incentivi romani taglio nuovo decreto interrogazione bersani realacci


permalink | creato da team_realacci il 19/4/2011 alle 12:46 | Versione per la stampa
condividi:

Energia: subito nuovo decreto rinnovabili. Settore bloccato

Il ritardo del Governo sul nuovo decreto sulle rinnovabili sta diventando fatale per il settore. Il Ministro Romani l’8 marzo aveva dichiarato che entro due settimane avrebbe varato un nuovo testo in grado di affrontare i gravi problemi aperti dal Dlgs del 3 marzo, ma di rinvio in rinvio, di un decreto correttivo ancora non se ne vede traccia...
continua


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. romani rinnovabili dl incentivi tagli fonti pulite decreto legislativo nuovo decreto crisi settore


permalink | creato da team_realacci il 14/4/2011 alle 15:23 | Versione per la stampa
condividi:

Energia: a quando nuovo decreto rinnovabili? PD presenta interrogazione

I prevedibili effetti perversi prodotti dal decreto legislativo Romani sugli incentivi alle rinnovabili si stanno rivelando in tutta la loro gravità, con un drammatico arresto della crescita delle fonti pulite in Italia. Il Ministro Romani l’8 marzo aveva dichiarato che entro due settimane avrebbe varato un nuovo decreto in grado di affrontare i gravi problemi aperti dal Dlgs del 3 marzo, ma di rinvio in rinvio, di un decreto correttivo ancora non se ne vede traccia...
continua

condividi:

Riparare ai danni del decreto Romani

Cari amici, chi è interessato può trovare nella sezione 'Attività Parlamentare' di questo blog il testo della mia dichiarazione di voto sulla mozione Franceschini, di cui sono stato anch’io firmatario, a favore degli incentivi alle fonti rinnovabili approvata stasera alla Camera con l’impegno di riparare ai gravi danni fatti dal Governo con il decreto Romani. E’ comunque necessario non abbassare la guardia e mobilitarsi ancora.

Ermete


condividi:

Rinnovabili: Non fermare un settore che vale l'1% del Pil del Paese

“Il Governo deve cambiare subito il decreto sulle rinnovabili. E lo deve fare con un testo che dia certezze al settore, corregga gli errori e le sottovalutazioni commessi, recuperi le indicazioni giunte dal Parlamento e dalla Conferenza delle Regioni per avere più trasparenza, meno abusi e sprechi, procedure semplificate e contributi decrescenti in modo da favorire le tecnologie più innovative e sostenere il pieno ingresso nel mercato.

L’Italia ha le carte in regola per diventare leader in questo settore di eccezionale importanza per il futuro della nostra economia, ma il modello da prendere ad esempio deve essere quello della Germania che alla fine del 2010 aveva installato oltre 16000 MW di fotovoltaico,e punta ad arrivare per il 2020 è 52000 MW”, lo afferma Ermete Realacci, responsabile green economy del PD, intervenuto oggi a Roma al Teatro Quirino alla manifestazione “SOS rinnovabili” insieme ad una nutrita rappresentanza di parlamentari del Pd a cominciare dal segretario Bersani, dal capogruppo Franceschini e con Della Seta, Ferrante, Mariani, Braga, Tomaselli.

“Con una decisione scellerata del Governo”, prosegue Realacci, “si rischia invece di fermare questo treno in corsa che già oggi vale l’1% del Pil del nostro paese. La straordinaria partecipazione alla manifestazione indetta oggi dalle associazioni delle rinnovabili a Roma è la dimostrazione di quanta grande sia la preoccupazione fra le migliaia di imprese e di addetti. Il Governo deve fare marcia indietro per non affossare uno dei pochi settori che nel periodo di crisi economica, in controtendenza, ha aumentato l’occupazione”.




Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. rinnovabili fotovoltaico goveno romani


permalink | creato da team_realacci il 10/3/2011 alle 18:17 | Versione per la stampa | 0 commenti
condividi:

Energia: nuovo testo su rinnovabili presto e bene

Il nuovo decreto sulle fonti rinnovabili deve essere fatto presto e bene. L’intero settore dopo l’approvazione del decreto all’ultimo Consiglio dei Ministri, è paralizzato e rischia il collasso. Il Governo dunque non proponga soluzioni fantasiose o stratagemmi da azzeccagarbugli...
continua

sfoglia agosto        ottobre
Sono nato a Sora (FR) il primo maggio 1955 e vivo a Roma. Ho guidato fin dai primi anni Legambiente, di cui sono tuttora presidente onorario. Ho promosso e presiedo Symbola, la Fondazione per le qualità italiane... biografia completa
 
Archivio
Blog letto1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom