.
Annunci online

condividi:

Maltempo, una riforma civile per l’Italia per cambiare rotta su prevenzione

Roma, 25 gennaio 2014 

“Una grande riforma civile per l’Italia, per accompagnare le politiche di prevenzione e coesione, potrebbe essere un servizio civile obbligatorio per tutti, sia per gli uomini che per le donne, per un tempo limitato di pochi mesi, finalizzato anche a servizi sociali, ambiente e protezione civile”, questa la proposta lanciata da Ermete Realacci, presidente della Commissione Ambiente Territorio e Lavori Pubblici della Camera, intervenendo alla trasmissione Ambiente Italia dedicata oggi al dissesto idrogeologico.
 

Ufficio stampa On. Realacci


condividi:

Dissesto idrogeologico, Camera impegna Governo a cambiare rotta sulla via della prevenzione

A 50 anni dalla tragedia del Vajont è necessario passare dalle parole ai fatti e mettere finalmente in atto serie politiche di prevenzione e tutela del territorio. Proprio per questo la Commissione Ambiente della Camera ha approvato all’unanimità una risoluzione bipartisan, sottoscritta da tutti i gruppi politici, che impegna il Governo a stanziare 500 milioni annui per la difesa del suolo...
continua

condividi:

Da CdM buone notizie su lotta abusivismo edilizio e tutela ciclisti

Il via libera al ddl per la rimozione e l'abbattimento degli immobili abusivi in aree a elevato rischio idro-geologico va nella giusta direzione per contrastare l’abusivismo, ripristinare la legalità e dare maggiore sicurezza ai cittadini...
continua


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. cdm abusivismo edilizio rischio idrogeologico tutela ciclisti


permalink | creato da team_realacci il 26/7/2013 alle 12:21 | Versione per la stampa
condividi:

Mettere in sicurezza territorio e prevenire dissesto idrogeologico sono priorità per il Paese

Dalla Conferenza Nazionale sul Rischio Idrogeologico, che ha riunito oggi a Roma associazioni, sindaci, ordini professionali, tecnici ed esperti associazioni, sindaci, ordini professionali, tecnici ed esperti, arriva un giusto richiamo alla politica affinché metta al centro della propria agenda anche un piano strategico nazionale per mitigare il diffuso rischio idrogeologico del nostro Paese...
continua


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. dissesto idrogeologico prevenizione rischio conferenza nazionale misure antisismiche ecobonus 55%


permalink | creato da team_realacci il 6/2/2013 alle 13:50 | Versione per la stampa
condividi:

Poste: si alla razionalizzazione, no alla chiusura e al taglio indiscriminato servizi

Eravamo stati sin troppo ottimisti denunciando, lo scorso venerdì, l’elenco degli uffici postali a rischio chiusura in Toscana. In realtà la lista ufficiale dei presidi passibili di chiusura entro il 2012 proveniente da Poste italiane è ben più ampia: si tratta di 1.156 uffici postali in tutto il paese di cui 174 solo in Toscana...
continua


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. chiusura toscana poste rischio interrogazione lista nera uncem uffici postali


permalink | creato da team_realacci il 11/7/2012 alle 12:6 | Versione per la stampa
condividi:

Terremoto: bene misure CdM. Ma prevenzione deve diventare priorità

Le misure adottate dal Consiglio dei Ministri per far fronte al terribile sisma che ha colpito l’Emilia sembrano andare nella giusta direzione per affrontare l’emergenza. Ma è arrivato il momento di dire basta alle morti causate dai terremoti. La prevenzione deve diventare la priorità di questo Paese...
continua


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. terremoto emilia prevenzione misure cdm priorità ristrutturazioni antisismiche rischio sismico


permalink | creato da team_realacci il 30/5/2012 alle 13:49 | Versione per la stampa
condividi:

Liberalizzazioni: rischio danno per trivellazioni facili se lo accolla S&P?

Mi sembra che le agenzie di rating stiano già facendo abbastanza danni. Il via libera alle trivellazioni facili contenuto nelle pieghe del decreto liberalizzazioni è una vera e propria follia...
continua

condividi:

Ambiente: su prevenzione territorio nuovo governo dia segnale discontinuità

Ci auguriamo che quanto affermato oggi dal Ministro dell’Ambiente Clini per quel che riguarda la prevenzione dal dissesto idrogeologico sia un segno di discontinuità con il precedente Governo...
continua

condividi:

Nucleare: controlli sui prodotti alimentari che arrivano dal Giappone

L’incidente alla centrale nucleare di Fukushima sta continuando a produrre conseguenze gravissime come lo sversamento in mare di acqua radioattive. Il rischio di contaminazione di prodotti alimentari è altissima ed è pertanto necessario che l’Italia si doti di controlli rigidissimi...
continua


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. nucleare giappone fukushima rischio contaminazione prodotti alimentari


permalink | creato da team_realacci il 5/4/2011 alle 17:54 | Versione per la stampa
condividi:

Eco-bonus: senza fondi all'Enea si complica il 55%

Senza fondi all’Enea si complica il 55%. Senza nuove risorse finanziarie è a rischio chiusura il Gruppo sull’Efficienza energetica dell’Enea il cui lavoro ha avuto un ruolo determinante per dare risposte ai cittadini e alle imprese, risolvere quesiti tecnici-procedurali e fornire assistenza, informazioni o chiarimenti su svariate problematiche legate all’interpretazione della normativa vigente sulla detrazione fiscale del 55%...
continua

sfoglia dicembre        febbraio
Sono nato a Sora (FR) il primo maggio 1955 e vivo a Roma. Ho guidato fin dai primi anni Legambiente, di cui sono tuttora presidente onorario. Ho promosso e presiedo Symbola, la Fondazione per le qualità italiane... biografia completa
 
Archivio
Blog letto1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom