.
Annunci online

condividi:

Incidente nucleare Francia: governo si attivi per conoscere entità del rischio

Ovviamente ci auguriamo che le notizie che arrivano dalla Francia non si aggravino con il passare delle ore e su questo chiediamo con un'interrogazione parlamentare urgente che il nostro Governo si attivi prontamente per conoscere presso le autorità francesi l’entità del danno e i possibili rischi per l’Italia...
continua

condividi:

Ecomafia, la Provincia di Latina tra quinta mafia, illegalità ambientale e speculazioni. Caso Nazionale

Nella provincia di Latina crescono in modo preoccupante l’illegalità ambientale, le speculazioni, il radicamento della criminalità organizzata. Il settore dell’edilizia è tra quelli maggiormente colpiti di tutta Italia con una pressione sempre crescente della criminalità organizzata mafiosa, soprattutto di origine campana...
continua

condividi:

Referendum: niente trucchi su voto italiani estero. Governo chiarisca subito

Sul referendum è bene che il Governo chiarisca subito e senza possibilità di contese postume come intende comportarsi con il voto degli italiani all’estero. Non ci risulta, infatti, che il Ministero dell’Interno abbia reso nota la sua posizione ufficiale a questo proposito...
continua

condividi:

Rifiuti, interrogazione sugli impianti di Colfelice e Roccasecca

Gli impianti per i rifiuti di Colfelice e Roccasecca in provincia di Frosinone rendono gravissima la situazione ambientale e invivibile l’esistenza a migliaia di cittadini costretti a respirare i miasmi che emanano gli impianti...
continua


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. frosinone impianti interrogazione parlamentare rifitui colfelice roccasecca


permalink | creato da team_realacci il 1/3/2011 alle 10:23 | Versione per la stampa
condividi:

Pesca, nonostante il veto le spadare ancora in uso nei nostri mari

Centinaia di spadare “mascherate” ancora in uso nei nostri mari. Dai numeri delle attività di contrasto effettuate dalle Capitanerie di Porto e dalla Guardia costiera tra il 2005 e il 2009 emerge un quadro allarmante che non solo mette a rischio il nostro ecosistema marino, ma pone il nostro paese in una posizione di ulteriore criticità rispetto all’Unione Europea...
continua


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. pesca spadare greenpeace legambiente pescespada tonno pelagici interrogazione parlamentare


permalink | creato da team_realacci il 11/6/2010 alle 17:1 | Versione per la stampa
condividi:

Navi dei veleni: lo Stato pagò l'ex mafioso? Serve chiarezza

La questione dell’affondamento delle navi cariche di rifiuti tossici nel Mediterraneo, continua ad essere una delle pagine buie del nostro paese. Da ultima la notizia secondo la quale sembra che lo Stato abbia versato ingenti quantità di denaro sul conto dell’ex collaboratore di giustizia Francesco Fonti. Sul caso Realacci e Bratti presentano un’interrogazione parlamentare alla Presidenza del Consiglio dei Ministri e ai Ministeri dell’Interno e della Giustizia...
continua

condividi:

Edilizia di qualità e opere minori per salvare piccole imprese a rischio

Riqualificare e rinnovare, anche dal punto di vista dell’efficienza energetico e della sicurezza antisimica, il patrimonio edilizio pubblico e privato, far ripartire i cantieri delle piccole opere pubbliche, sono tutti modi per rilanciare l’economia nel segno della qualità e far uscire dalla crisi le tante piccole e medie imprese del settore edile che operano sul territorio...
continua

condividi:

Elettrodotto Elba, favorevole incontro con Terna. Subito tavolo con realtà locali

A seguito dell’interrogazione parlamentare che ho presentato sull’elettrodotto da realizzarsi sull’isola d’Elba lo scorso 23 febbraio, ho avuto un incontro con la società Terna, che ha assicurato la piena disponibilità, dopo l’arresto dei lavori in corso sull’isola, ad affrontare con tutte le istituzioni coinvolte la situazione che si è venuta a creare per trovare una soluzione condivisa...
continua

condividi:

Navi veleni: il governo riferisca in parlamento, fare subito chiarezza

Ora che il relitto è stato trovato, bisogna fare luce una volta per tutte. Il Governo riferisca subito in Parlamento. Quello delle navi cariche di rifiuti radioattivi o pericolosi affondate per dolo è uno dei misteri italiani che da troppo tempo aspetta una risposta...
continua

condividi:

Beni culturali, restauratori a rischio: nuove normative paralizzano il settore

Restauratori questi sconosciuti. E’ questo il rischio che corrono migliaia di professionisti in Italia nonostante il nostro paese possa vantare una storia e una cultura del restauro di altissimo livello e di figure di straordinaria qualità ed esperienza...
continua

sfoglia agosto        ottobre
Sono nato a Sora (FR) il primo maggio 1955 e vivo a Roma. Ho guidato fin dai primi anni Legambiente, di cui sono tuttora presidente onorario. Ho promosso e presiedo Symbola, la Fondazione per le qualità italiane... biografia completa
 
Archivio
Blog letto1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom