.
Annunci online

condividi:

Pieno sostegno a Cantone per contrasto corruzione e qualità opere

Pieno sostegno a Raffaele Cantone, Presidente dell’Autorità Nazionale Anticorruzione, e massima disponibilità a un confronto per dare maggiore efficacia alla sua azione dalla Commissione Ambiente Territorio e Lavori Pubblici della Camera. Le opere pubbliche italiane soffrono di tre patologie che portano inevitabilmente anche a un abbassamento della qualità dei progetti e che vanno curate...
continua


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. camera mose trasparenza audizione costi appalti opere pubbliche cantone expo tempi certi


permalink | creato da team_realacci il 18/6/2014 alle 8:35 | Versione per la stampa
condividi:

Dissesto idrogeologico, Camera impegna Governo a cambiare rotta sulla via della prevenzione

A 50 anni dalla tragedia del Vajont è necessario passare dalle parole ai fatti e mettere finalmente in atto serie politiche di prevenzione e tutela del territorio. Proprio per questo la Commissione Ambiente della Camera ha approvato all’unanimità una risoluzione bipartisan, sottoscritta da tutti i gruppi politici, che impegna il Governo a stanziare 500 milioni annui per la difesa del suolo...
continua

condividi:

Concordia: costi rimozione e danno ambientale tutti a carico Costa

Importante che, come assicurato dal prefetto Franco Gabrielli, la collaborazione con la Costa abbia garantito che i 600 milioni di euro necessari al recupero e alla rimozione in sicurezza del relitto della Concordia siano totalmente a carico della compagnia...
continua


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. costa costi recupero rimozione giglio ripristino concordia danno ambientale gabrielli


permalink | creato da team_realacci il 16/9/2013 alle 9:15 | Versione per la stampa
condividi:

Costi politica: rinuncio a indennità di carica, risparmio di 26.700 euro per Camera

Roma, 14 maggio 2013

“Dando seguito a quanto annunciato il giorno della mia elezione a presidente della Commissione Ambiente Territorio e Lavori Pubblici ho comunicato agli uffici competenti della Camera la rinuncia con effetto immediato all’indennità di carica. Questo comporterà per la Camera dei Deputati un risparmio di 26.700 euro l’anno”, così Ermete Realacci rende effettiva la sua rinuncia all’indennità d'ufficio relativa all'incarico di presidente della  Commissione Ambiente Territorio e Lavori Pubblici della Camera.


Ufficio stampa On. Realacci



Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. politica ambiente camera risparmio commissione realacci costi indennità carica


permalink | creato da team_realacci il 14/5/2013 alle 9:59 | Versione per la stampa
condividi:

Nucleare: Enel esce da Epr francese, ma dovrebbe ringraziale italiani e rederendum

Enel esce dal progetto siglato con Edf per il nucleare in Francia, ma dovrebbe ringraziare i cittadini italiani che con il referendum del giugno 2011 hanno bocciato il ritorno del nucleare, evitando un fallimento annunciato...
continua


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. nucleare epr enel edf costi reattore referendum francia


permalink | creato da team_realacci il 4/12/2012 alle 18:58 | Versione per la stampa
condividi:

Nucleare, ritardi e costi in rialzo per Epr finlandese

Gli ulteriori ritardi con grave incremento dei costi, sia nel nuovo reattore Epr di terza generazione della centrale nucleare finlandese di Olkiluoto che in quello della centrale di Flamanville in Francia, confermano la saggezza e la lungimiranza degli italiani...
continua


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. crisi finlandia referendum terza generazione ritardi nucleare costi rinnovabili epr reattore olkiluoto flamanville


permalink | creato da team_realacci il 17/7/2012 alle 12:0 | Versione per la stampa
condividi:

Riparare ai danni del decreto Romani

Cari amici, chi è interessato può trovare nella sezione 'Attività Parlamentare' di questo blog il testo della mia dichiarazione di voto sulla mozione Franceschini, di cui sono stato anch’io firmatario, a favore degli incentivi alle fonti rinnovabili approvata stasera alla Camera con l’impegno di riparare ai gravi danni fatti dal Governo con il decreto Romani. E’ comunque necessario non abbassare la guardia e mobilitarsi ancora.

Ermete


condividi:

Energia, furore ideologico di Romani uccide rinnovabili

Il Ministro Romani mente sapendo di mentire se afferma che gli incentivi alle rinnovabili sono costati agli italiani 20 miliardi di euro tra il 2009 e il 2010. La grandissima parte di queste risorse non hanno nulla a che vedere con le fonti rinnovabili: negli anni passati abbiamo speso tra i 40 e i 50 miliardi di euro per finanziare i combustibili fossili e la chiusura del vecchio nucleare...
continua


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. decreto energia fotovoltaico romani costi rinnovabili incentivi bolletta


permalink | creato da team_realacci il 1/3/2011 alle 11:10 | Versione per la stampa
condividi:

Gli italiani respingono il nucleare al mittente

 Dopo centinaia di passaggi dello spot ingannevole pagato dal Forum nucleare - sostenuto dalle aziende del settore e presieduto da Chicco Testa - i pro atomo sono scresciuti di soli 3 punti e restano fermi al 32%, mentre gli antinuclari sono a un solido 58%. Solo negli elettori nel Pdl il pressing pubblicitario è riuscito a ottenere una maggioranza di misura dei pro atomo (saliti dal 45 al 51%), mentre in tutti gli altri partiti l'effetto è stato contrario: tra gli elettori del Pd favorevoli sono scesi dal 19 al 17% e in quelli degli altri partiti dal 31 al 28%. E' questa l' opinione degli italiani sulla decisione del governo di aprire centrali atomiche in Italia.
La fotografia è stata scattata dall' Ipsos pochi giorni fa, attraverso un sondaggio su mille persone.

Guarda i risultati del sondaggio


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. italiani sondaggio nucleare realacci costi ipsos ecodem uranio contrari


permalink | creato da team_realacci il 25/2/2011 alle 15:26 | Versione per la stampa | 0 commenti
condividi:

Contro il nucleare un fronte trasversale e maggioritario nel Paese

Forse può interessare l’articolo sul nucleare di Giovanni Valentini uscito oggi su La Repubblica e il sondaggio completo sull'orientamento degli italiani circa l'energia atomica realizzato dall'Ipsos...
continua

sfoglia maggio        luglio
Sono nato a Sora (FR) il primo maggio 1955 e vivo a Roma. Ho guidato fin dai primi anni Legambiente, di cui sono tuttora presidente onorario. Ho promosso e presiedo Symbola, la Fondazione per le qualità italiane... biografia completa
 
Archivio
Blog letto1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom