.
Annunci online

condividi:

Tracciabilità e qualità per il futuro della nostra agricoltura

Qualità, legame con i territori, tracciabilità ed etichettatura sono le partite su cui puntare per tutelare la qualità e il futuro della nostra agricoltura. I decreti interministeriali presentati oggi dai ministri Martina e Calenda per introdurre, anticipando l’Europa, l’obbligo di origine in etichetta per grano e riso sono una novità importante a difesa del made in Italy...
continua


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. riso pasta grano origine etichetta agroalimentare made in italy


permalink | creato da team_realacci il 20/7/2017 alle 11:31 | Versione per la stampa
condividi:

L'UNITA', dalla rinascita del vino dopo la crisi del metanolo alla missione dell'Italia

"E' nella crisi che sorge l'inventiva, le scoperte e le grandi strategie. Chi supera la crisi supera sé stesso senza essere superato" In prima pagina un mio articolo sul dossier Symbola - Coldiretti sulla rinascita del vino come metafora del futuro dell'Italia e sulla sfida della qualita'.
continua

condividi:

A fianco di Coldiretti in difesa del made in Italy di qualità

La Coldiretti, che oggi manifesta al Brennero, rappresenta tutta l’Italia che scommette su sé stessa, sulla forza dei suoi territori, dei suoi talenti e sulla qualità dei suoi prodotti. Su un’Italia che fa l’Italia e intercetta la domanda di qualità che c’è nel mondo...
continua


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. coldiretti #bastaschifezze agroalimentare import ue made in italy qualità


permalink | creato da team_realacci il 7/9/2015 alle 10:32 | Versione per la stampa
condividi:

Agroalimentare: difendere le qualità italiane, si agli agroreati

Presentati a Expo le linee guida per introduzione degli agroreati Realacci: bene i propositi del governo per difendere la qualità del settore agroalimentare italiano.
continua


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. lavoro crescita crisi sviluppo occupazione agricoltura qualità produzione agroalimentare primati primato ecoreati agroreati


permalink | creato da team_realacci il 27/7/2015 alle 13:46 | Versione per la stampa
condividi:

L’Italia in 10 selfie - Cambiare lo sguardo per sfidare la crisi

Solo 5 paesi al mondo possono vantare un surplus commerciale manifatturiero superiore a 100 miliardi di dollari. L’Italia – afferma il presidente di Symbola Ermete Realacci sintetizzando alcuni dei dati del nuovo dossier della fondazione - è uno di questi. C’è un paese in Europa che attira più turisti cinesi, statunitensi, canadesi, australiani e brasiliani di ogni altro grazie alla bellezza, alla qualità e alla cultura di cui è ricco. E’ l’Italia. C’è un paese che primeggia in quanto ad efficienza ambientale, meno CO2 e più recupero di materia prima, delle proprie imprese: è l’Italia. E c’è un Paese che vanta 935 prodotti, sul totale dei 5.117 prodotti in cui è analizzato il commercio globale, da podio mondiale per attivo commerciale con l’estero. Questo paese è l’Italia”. E questo è il Paese che Fondazione Symbola intende raccontare con il dossier 2015 – L’Italia in 10 selfie. Cambiare lo sguardo per sfidare la crisi che oggi presenta alla stampa...
continua

condividi:

Difendere il made in Italy agroalimentare per affrontare la crisi

C’è ancora molto da fare per salvaguardare il made in Italy agroalimentare come dimostra l’approfondita la risposta del Viceministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, Andrea Olivero, all’interrogazione da me presentata sulla tutela dell’importante filiera italiana della suinicoltura e a quelle analoghe dei colleghi Mongiello e Cova del Pd e della collega Terzoni del M5S...
continua

condividi:

Più controlli per tutelare olio extravergine italiano

Per garantire la giusta valorizzazione, la trasparenza in etichetta e l’adeguata tutela dalle frodi alimentari e dalle contraffazioni di prodotti di punta dell’agroalimentare italiano, quali l’olio extravergine di oliva, ho presentato un’interrogazione parlamentare al ministro dell’Agricoltura Mario Catania...
continua

condividi:

"Sconcertanti e fuorvianti dichiarazioni Clini su OGM"

“E’ giusta e condivisibile la manifestazione di oggi della Coldiretti per la tutela del made in Italy in agricoltura e per contrastare le politiche dannose della Simest che di fatto favoriscono la contraffazione dei nostri prodotti tipici e la concorrenza sleale. E’ un tema sul quale ho presentato ben due interrogazioni parlamentari al precedente Governo e sul quale è necessario intervenire al più presto per evitare ulteriori danni alla nostra agricoltura di qualità”, lo afferma Ermete Realacci, responsabile green economy del PD intervenendo al sit-in della Coldiretti oggi davanti a Montecitorio.

“In questo contesto”, prosegue Realacci “appaiono francamente sconcertanti e forvianti le dichiarazioni di oggi del Ministro dell’Ambiente Corrado Clini di apertura nei confronti degli OGM, e che mescolano nello stesso discorso temi come la ricerca biomedica o le selezioni genetiche in agricoltura con il transgenico. E’ vero che molte dei prodotti agricoli che finiscono nelle nostre tavole sono varietà figlie di incroci e selezioni nei secoli e che la ricerca in campo agroalimentare è una strada da perseguire, ma altra cosa è aprire il fronte delle produzioni transgeniche che non hanno nulla a che fare con la qualità e la forze economica dei nostri prodotti agricoli”.



Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. ogm transgenico Clini agroalimentare


permalink | creato da team_realacci il 15/3/2012 alle 12:25 | Versione per la stampa | 0 commenti
condividi:

Le geografie del nuovo made in Italy

Symbola e Fondazione Edison presentano la ricerca “ITALIA” - Industria, Turismo, Agroalimentare, Localismo e sussidiarietà, Innovazione tecnologia, Arte e cultura. Esiste una larga condivisione sui punti di debolezza dell’Italia. Non altrettanto non si può dire sui nostri punti di forza. La ricerca ITALIA ci fa cogliere nelle caratteristiche del nostro sistema produttivo le radici di una scommessa sul futuro. Una scommessa che si nutre di valori e di coesione sociale, di innovazione e ricerca, di ambiente e cultura...
continua

sfoglia giugno        agosto
Sono nato a Sora (FR) il primo maggio 1955 e vivo a Roma. Ho guidato fin dai primi anni Legambiente, di cui sono tuttora presidente onorario. Ho promosso e presiedo Symbola, la Fondazione per le qualità italiane... biografia completa
 
Archivio
Blog letto1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom