.
Annunci online

condividi:

Terremoto: usare 8x1000 dello Stato per le ferite del patrimonio culturale

“Data la gravità e drammaticità dei danni subiti dal patrimonio storico-culturale delle aree colpite dal terremoto penso sia necessario destinare tutti i fondi dell’8 per mille dello Stato, per almeno 10 anni, alla ricostruzione e al restauro dei beni colpiti. Un patrimonio che rappresenta parte fondamentale dell’identità dell’Italia e dell’Europa. Questa finalità è prevista dalla legge e viene incontro anche ad alcuni rilievi avanzati dalla Corte dei Conti sull’impiego dell’8 per mille da parte dello Stato”

Lo afferma Ermete Realacci, presidente della Commissione Ambiente della Camera, sulle scosse che continuano a far tremare l'Umbria, le Marche e il Centro Italia.

1° novembre 2016



sfoglia ottobre        dicembre
Sono nato a Sora (FR) il primo maggio 1955 e vivo a Roma. Ho guidato fin dai primi anni Legambiente, di cui sono tuttora presidente onorario. Ho promosso e presiedo Symbola, la Fondazione per le qualità italiane... biografia completa
 
Archivio
Blog letto1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom