.
Annunci online

condividi:

Basta corruzione nei lavori pubblici, facciamo pulizia. Legalità, trasparenza ed efficienza negli appalti

Roma, 11 marzo 2016 


“Basta corruzione nei Lavori pubblici, è ora di fare pulizia a fondo.  L’operazione della Guardia di Finanza di oggi dimostra che  c’è ancora molto da bonificare  nel settore.  Il nuovo amministratore delegato di Anas, Armani, aveva già parlato, in audizione in Commissione Ambiente, del suo impegno per estirpare il malaffare dall’azienda.

Il comparto degli appalti è un settore importante per l’economia del Paese, ma deve tornare alla piena legalità, trasparenza ed efficienza.  Un contributo importante  può venire dal nuovo Codice degli appalti, di cui sta discutendo la  Commissione  per il parere.  

Fra i punti salienti  della legge delega vi è  un ruolo organico di indirizzo e di controllo all’ANAC, l’Autorità anticorruzione; il superamento della legge Obiettivo, che ha favorito la creazione di zone grigie; l’archiviazione della pratica del massimo ribasso e delle varianti in corso d’opera;  il direttore dei lavori torna ad essere figura autonoma;  si introduce  il “débat public” che prevede nuove forme di partecipazione prima di avviare grandi opere e si punta alla qualità e alla centralità della progettazione.

Ci sono, quindi,  tutte le condizioni per un cambio di passo  affinché i lavori pubblici  siano svolti nell’interesse dei cittadini e in una visione strategica  per l’economia, l’occupazione e il futuro dell’Italia”. Lo afferma Ermete Realacci, presidente della Commissione Ambiente Territorio e Lavori Pubblici della Camera, commentando gli arresti oggi  nell'ambito dell'inchiesta scattata a ottobre dell'anno scorso sulle mazzette all'Anas.


Ufficio stampa On. Realacci



Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. inchiesta anas corruzione codice appalti armani


permalink | creato da team_realacci il 11/3/2016 alle 12:58 | Versione per la stampa
sfoglia febbraio        aprile
Sono nato a Sora (FR) il primo maggio 1955 e vivo a Roma. Ho guidato fin dai primi anni Legambiente, di cui sono tuttora presidente onorario. Ho promosso e presiedo Symbola, la Fondazione per le qualità italiane... biografia completa
 
Archivio
Blog letto6946097 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom