.
Annunci online

condividi:

Ecoreati, importanti le parole di Mattarella, approvare legge in tempi rapidi

“Di grandissima importanza la spinta che viene anche dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, rispetto al ddl sui reati ambientali. Per arrivare finalmente al traguardo di rendere le nostre normative adeguate ai sempre più diffusi reati contro l’ambiente e la salute dei cittadini ho scritto una lettera alla Presidente della Camera Boldrini invitandola a fare il possibile, per quanto di sua competenza, per garantire nella seconda lettura della legge sugli ecoreati alla Camera un iter dei lavori che possa portare alla sua rapida approvazione. Una normativa attesa da anni da larga parte del Paese, frutto di un’ampia convergenza, a partire da un testo di legge unificato nato da una mia proposta e da quelle analoghe dei colleghi Micillo (M5S) e Pellegrino (Sel) che era stato approvato oltre un anno fa dalla Camera, con la quale si introducono nuovi strumenti che renderanno più efficace il contrasto alle illegalità e alle ecomafie.Perché nel futuro dell’Italia non ci siano più casi Bussi né Eternit è infatti importante che la Camera, nel più breve tempo possibile e senza cambiare neanche una virgola, dia il via libera definitivo al testo della legge così come approvato questa settimana dal Senato”. Questo quanto afferma Ermete Realacci, presidente della Commissione Ambiente della Camera e primo firmatario della proposta di legge che istituisce nel Codice penale i nuovi delitti contro l'Ambiente, plaudendo alle parole pronunciate oggi dal Presidente Mattarella sugli ecoreati.

Roma, 7 marzo 2015



sfoglia febbraio        aprile
Sono nato a Sora (FR) il primo maggio 1955 e vivo a Roma. Ho guidato fin dai primi anni Legambiente, di cui sono tuttora presidente onorario. Ho promosso e presiedo Symbola, la Fondazione per le qualità italiane... biografia completa
 
Archivio
Blog letto8913479 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom