.
Annunci online

condividi:

L.Stabilità debole su ambiente e futuro, collegato Ambiente occasione per rafforzare spinta green economy

Roma, 18 novembre 2013


“La legge di Stabilità è insufficiente su ambiente e futuro, bisogna non solo evitare gravissimi errori, come la vendita delle nostre spiagge, ma anche rafforzare alcune politiche prioritarie sia per la tutela del territorio che per rilanciare l’economia. È necessario come minimo aumentare le risorse per la difesa del suolo, che per il 2014 sono ferme alla ridicola cifra di 30 milioni di euro a fronte degli almeno 500 chiesti con una risoluzione approvata all’unanimità dalla Commissioni Ambiente della Camera di cui sono primo firmatario, e stabilizzare l’eco-bonus. Gli incentivi fiscali per ristrutturazioni ed efficienza energetica in edilizia infatti, secondo dati Ance,  hanno prodotto nei primi otto mesi del 2013 un giro d’affari di 14,5 miliardi di euro, qualificando il sistema imprenditoriale del settore, riducendo i consumi energetici, l’inquinamento e le bollette delle famiglie e producendo decine di migliaia di posti di lavoro. Una boccata di ossigeno per un settore importante come l’edilizia, che ha pesantemente risentito della crisi. Il collegato Ambiente proposto dal ministro Orlando e la cui discussione sarà avviata dalla Camera, rappresenta un’occasione da non perdere per tutelare l’ambiente e sostenere la green economy e potrà essere ulteriormente rafforzato nel suo passaggio parlamentare” lo afferma Ermete Realacci, presidente della Commissione Ambiente Territorio e Lavori Pubblici della Camera, in occasione del seminario L'Ambiente al Centro promosso dai Deputati PD e dagli EcoDem.  



Ufficio stampa On. Realacci



Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. l.stabilità collegato ambiente green economy futuro #ecopd ecodem


permalink | creato da team_realacci il 18/11/2013 alle 12:7 | Versione per la stampa
sfoglia ottobre        dicembre
Sono nato a Sora (FR) il primo maggio 1955 e vivo a Roma. Ho guidato fin dai primi anni Legambiente, di cui sono tuttora presidente onorario. Ho promosso e presiedo Symbola, la Fondazione per le qualità italiane... biografia completa
 
Archivio
Blog letto1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom