.
Annunci online

condividi:

Rifiuti, in arrivo comm. parlamentare di inchiesta su attività illecite per garantire legalità salute e ambiente

Roma, 13 giugno 2013 

“Incardinata oggi in Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici della Camera, a partire dalla proposta di legge da me presentata e da quelle analoghe degli On. Bratti e Pellegrino, la discussione per l’istituzione anche nell’attuale Legislatura di una Commissione Parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti. La battaglia per la legalità è fondamentale per difendere l’ambiente e la salute dei cittadini, così come per costruire un’economia pulita e competitiva. Proprio per questo è importante che il Parlamento abbia una sede stabile in cui garantire attenzione a un settore ad alto impatto ambientale e soggetto al rischio di infiltrazione criminale, come quello della gestione dei rifiuti”, lo afferma Ermete Realacci, presidente della Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici della Camera. 
“Un fenomeno, quello del traffico illecito dei rifiuti – conclude Realacci - che non conosce crisi. Come denunciato dal dossier 'Rifiuti Spa' di Legambiente, infatti, tra 2002 e 2012 il traffico illecito dei rifiuti ha prodotto 43 miliardi di volume d'affari e le indagini hanno portato al sequestro di oltre 13 milioni di tonnellate, che sono solo una piccola parte del totale”.

Ufficio stampa On. Realacci




Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. realacci commissione ambiente parlamentare inchiesta attività illecite ciclo rifiuti legalità


permalink | creato da team_realacci il 13/6/2013 alle 10:57 | Versione per la stampa
sfoglia maggio        luglio
Sono nato a Sora (FR) il primo maggio 1955 e vivo a Roma. Ho guidato fin dai primi anni Legambiente, di cui sono tuttora presidente onorario. Ho promosso e presiedo Symbola, la Fondazione per le qualità italiane... biografia completa
 
Archivio
Blog letto1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom