.
Annunci online

condividi:

Mettere in sicurezza territorio e prevenire dissesto idrogeologico sono priorità per il Paese

Roma, 6 febbraio 2013
 

“Dalla Conferenza Nazionale sul Rischio Idrogeologico, che ha riunito oggi a Roma  associazioni, sindaci, ordini professionali, tecnici ed esperti associazioni, sindaci, ordini professionali, tecnici ed esperti, arriva un giusto richiamo alla politica affinché metta al centro della propria agenda  anche un piano strategico nazionale per mitigare il diffuso rischio idrogeologico del nostro Paese. E’ necessario dare la massima priorità alla prevenzione del dissesto idrogeologico e alla messa in sicurezza del nostro fragile territorio, stanziando risorse adeguate all’obiettivo. Anziché finanziare grandi e costosissime opere dalla dubbia utilità, al Paese serve una grande opera di manutenzione e messa in sicurezza di tutto il territorio. Sarebbe quindi saggio e utile spostare risorse dalle grandi opere verso i necessari interventi di manutenzione e salvaguardia dal rischio idrogeologico. Prioritario anche stabilizzare ed estendere l’eco-bonus del 55% per il risparmio energetico in edilizia agli interventi di messa in sicurezza antisismica, nonché allentare il Patto di Stabilità per gli Enti Locali che hanno risorse da investire nella messa in sicurezza antisismica degli edifici pubblici, a partire dalle scuole e degli ospedali. Sarebbe un  modo per mettere al sicuro i cittadini, non piangere nuove vittime e salvaguardare il nostro fragile territorio, ma anche per rilanciare il lavoro nel segno della qualità, in un settore importante come quello dell’edilizia”, così Ermete Realacci, responsabile green economy del Pd,  sulla Conferenza Nazionale sul Rischio Idrogeologico.


ufficio stampa On. Realacci



Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. dissesto idrogeologico prevenizione rischio conferenza nazionale misure antisismiche ecobonus 55%


permalink | creato da team_realacci il 6/2/2013 alle 13:50 | Versione per la stampa
sfoglia gennaio        marzo
Sono nato a Sora (FR) il primo maggio 1955 e vivo a Roma. Ho guidato fin dai primi anni Legambiente, di cui sono tuttora presidente onorario. Ho promosso e presiedo Symbola, la Fondazione per le qualità italiane... biografia completa
 
Archivio
Blog letto1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom