.
Annunci online

condividi:

Terremoto in Garfagnana: priorità assoluta a piano di messa in sicurezza antisismica degli edifici

Roma, 1° febbraio 2013

“Le vicende della Garfagnana ci ricordano l’assoluta priorità per il Paese di avviare un piano di risanamento e messa in sicurezza antisismica degli edifici pubblici e privati. Da tempo e in più occasioni ho chiesto la stabilizzazione dell’eco-bonus del 55% per il risparmio energetico in edilizia e la sua estensione al consolidamento antisismico degli edifici, nonché un allentamento del Patto di Stabilità per gli Enti Locali che hanno risorse da investire nella messa in sicurezza antisismica degli edifici pubblici, a partire dalle scuole e degli ospedali. Misure che dovranno essere tra i primi atti del prossimo Governo e che rappresentano una via percorribile da subito per dare maggiore sicurezza ai cittadini, ma anche per rilanciare un settore importante come l'edilizia legata alla qualità e all’innovazione, attivando il sistema delle piccole e medie imprese e producendo un rilevante effetto sul terreno occupazionale”, lo afferma Ermete Realacci, responsabile green economy del Pd, commentando l’allarme terremoto scattato questa notte in Garfagnana.


Ufficio stampa On. Realacci


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. terremoto sisma garfagnana allarme piano messa in sicurezza antisismica edifici eco-bonus 55%


permalink | creato da team_realacci il 1/2/2013 alle 11:57 | Versione per la stampa
sfoglia gennaio        marzo
Sono nato a Sora (FR) il primo maggio 1955 e vivo a Roma. Ho guidato fin dai primi anni Legambiente, di cui sono tuttora presidente onorario. Ho promosso e presiedo Symbola, la Fondazione per le qualità italiane... biografia completa
 
Archivio
Blog letto1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom