.
Annunci online

condividi:

Clima: Napolitano è più avanti. Prossimo governo punti su green economy

Roma, 14 dicembre 2012

"Come spesso capita il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano è più avanti della politica e del Governo. Non fanno eccezione le parole del Presidente sui mutamenti climatici e sulla necessità di adottare efficaci politiche di contrasto al surriscaldamento del pianeta e ai connessi eventi climatici estremi. Per affrontare i mutamenti climatici e mitigarne gli effetti è prioritario ridurre le emissioni di gas a effetto serra e quindi puntare su un modello di sviluppo a basso tenore di carbonio. Investire in green economy non solo va in questa direzione, ma scommettere su innovazione, ricerca, conoscenza e qualità, sulla forza dei nostri territori, è anche una formidabile strategia anticrisi  per rilanciare la nostra economia. Nel nostro Paese già oggi esiste una green Italy che interessa il 23,6% delle imprese creando occupazione, tanto che il 38,2% delle assunzioni complessive programmate per l’anno in corso si deve alle aziende che investono in tecnologie green. Ci auguriamo che il prossimo Governo punti con decisione sul contrasto ai mutamenti climatici e sulla green economy”, così Ermete Realacci, responsabile green economy del Pd, commenta le parole del Presidente Napolitano sul clima.


Ufficio stampa On. Realacci



sfoglia novembre        gennaio
Sono nato a Sora (FR) il primo maggio 1955 e vivo a Roma. Ho guidato fin dai primi anni Legambiente, di cui sono tuttora presidente onorario. Ho promosso e presiedo Symbola, la Fondazione per le qualità italiane... biografia completa
 
Archivio
Blog letto8797873 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom