.
Annunci online

condividi:

Rifiuti: la green economy dei rifiuti fa bene al Paese

Roma, 10 luglio 2012


“Dal dossier Comuni Ricicloni di Legambiente emerge un’Italia a diverse velocità, quella dei comuni virtuosi che raggiungono stabilmente il 65% di raccolta differenziata e quelli dove le buone politiche per la gestione dei rifiuti stentano ancora a decollare. Troppo spesso abbiamo assistito all’abuso della parola emergenza per giustificare commissariamenti che non risolvono nulla. La vera emergenza, e il caso di Roma oggi fa scuola, è l’assenza di una buona politica come testimoniato dalla raccolta differenziata praticamente inesistente. Dalla ricerca di Legambiente arriva comunque un segnale importante che dimostra con i fatti come un’altra strada per la gestione responsabile dei rifiuti - quella della differenziata, del compostaggio, del riuso e del riciclo -  sia percorribile. I Comuni Ricicloni rappresentano casi di politica virtuosa, in cui le istituzioni si fanno carico dei problemi della comunità e li gestiscono attivando adeguate politiche di indirizzo e adeguati interventi. E’ questa una delle facce della green economy che già esiste in Italia e può rappresentare una strada per combattere e uscire dalla crisi”, è quanto afferma Ermete Realacci, responsabile green economy del Pd intervenendo questa mattina alla presentazione del Rapporto Comuni Ricicloni 2012 di Legambiente.
 
 

Ufficio stampa On. Realacci



Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. comuni ricicloni legambiente differenziata raccolta rifiuti


permalink | creato da team_realacci il 10/7/2012 alle 11:43 | Versione per la stampa
sfoglia giugno        agosto
Sono nato a Sora (FR) il primo maggio 1955 e vivo a Roma. Ho guidato fin dai primi anni Legambiente, di cui sono tuttora presidente onorario. Ho promosso e presiedo Symbola, la Fondazione per le qualità italiane... biografia completa
 
Archivio
Blog letto1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom